© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Promozione gir. A

Coppa Italia, semifinale ritorno: strada in salita per il Carignano contro l’Atl. Montagna

Coppa Italia, semifinale ritorno: strada in salita per il Carignano contro l’Atl. Montagna

Per realizzare il sogno di guadagnarsi un posto nella finalissima di Coppa Italia Promozione il Carignano dovrà completare una rimonta miracolosa in casa dell’Atletico Montagna. Dopo la sconfitta tra le mura amiche nel match d’andata, la squadra giallorossa non potrà accontentarsi di vincere soltanto: in virtù del ko per 1-2 di quindici giorni fa, Fiordelmondo e soci ora si vedono costretti a trionfare a Castelnuovo ne’ Monti con almeno due gol di scarto. Qualsiasi altro tipo di risultato condannerebbe il Carignano; solo in caso di vittoria per 2-1 dei giallorossi, però, si proseguirebbe direttamente ai calci di rigore, senza passare dai tempi supplementari.
La strada è tutta in salita per mister Delmonte, che dovrà affrontare una trasferta che vale l’intera stagione con una rosa decimata da infortuni e squalifiche: agli infortunati di lungo corso Biondi e Volponi si è unito Savoia, vittima di un risentimento muscolare, e per di più non potranno essere utilizzati Delfante, Campioli e Gratis, tutti appiedati dal giudice sportivo. La nota lieta per i parmigiani è il rientro di Lauriola (fuori, in gara 1, per squalifica) che, assieme ai compagni di reparto Fiordelmondo e Guida, sarà chiamato a raddrizzare le sorti della sua squadra.

Il potenziale posto in finale di Coppa(che si disputerà contro la vincente di Del Duca Ribelle-Porretta (in programma oggi alle 14.30) permetterebbe all’Atletico Montagna – penultimo a 22 punti in campionato e vicinissimo alla retrocessione in Prima – di mantenere alimentate le speranze di salvare la categoria senza tenere conto della classifica stagionale del girone B. Per il Carignano, invece, si aprirebbe uno spiraglio di luce verso una promozione in Eccellenza.
La partita, che sarà arbitrata dal sig. Martelli di Modena (assistito dai collaboratori  Iemmi di Ravenna e Melnychuk di Bologna), verrà disputata sul campo del “Centro CONI” e avrà inizio alle ore 20.30.

Il programma delle gare di ritorno dei quarti di finale

Del Duca Ribelle Porretta 27/03/2019 (and. 1-1)
Atletico Montagna Carignano 27/03/2019 (and. 2-1)

 

(In copertina, l’attaccante Fiordelmondo – Foto da US Carignano ASD)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione gir. A