Connect with us

Promozione gir. A

Anteprima Promozione: derby hot a Noceto e Basilicanova, big match per il Borgo

Anteprima Promozione: derby hot a Noceto e Basilicanova, big match per il Borgo

Ancora poche ore di attesa e scopriremo non solo se questo Borgo San Donnino (29) può veramente ambire al titolo di campione d’inverno, ma anche se, già a partire dalla prima partita di dicembre, potrà contare su Burgazzoli. L’impiego – o, quantomeno, la convocazione – non dovrebbero stupire poiché, sebbene non sia trapelato nulla dall’ambiente fidentino, la trattativa è andata in porta. Chissà che domani pomeriggio, alla vigilia del match non arrivi il tanto atteso annuncio ufficiale del club. Più probabile vedere in campo il difensore Mancini, arrivato dallo Zibello. In questo weekend che si preannuncia ricco di novità, i biancoblù non dovranno dimenticarsi che al “Ballotta” al arriverà una Pontenurese (26) che sembra avere le carte in regola per testare la solidità dell’undici di mister Voltolini. Il match è davvero insidioso per i locali, per altro privi del bomber principe Montali (out per squalifica): il team della val Nure è in salute e può addirittura puntare alla vetta.
(AGGIORNAMENTO ORE 11.09: ufficiale, Matteo Burgazzoli è un giocatore del B.go S. Donnino! Clicca qui per leggere)

La Fidentina (27) spera in un passo falso dei cugini per balzare di nuovo al comando della classifica. Magari già da questa domenica sera. La squadra granata, al tappeto settimana scorsa contro il Gotico, dovrà rientrare con il massimo dei punti dalla non facile trasferta sul campo del Marzolara (20), squadra che ha un discreto margine sulla quota playout ma che nell’ultimo mese sembra aver perso smalto. I ragazzi allenati da Savi non vincono esattamente da un mese: dopo il successo della decima giornata sono arrivati tre pareggi consecutivi e poi la sconfitta di domenica scorsa. Uno squalificato per parte: nel team della val Baganza mancherà il secondo portiere Bianchi, mentre nell’undici di Fidenza sono stati appiedati il coach Montanini (fino al 12 di dicembre) e, soprattuto, il bomber Pasaro.

10 punti nelle ultime 5 gare giocate e un percorso in Coppa che sta proseguendo nel migliore dei modi sono i segreti dell’ottimo stato di salute del Carignano (23). La squadra di mister Delmonte, se dovesse fare bottino pieno anche in casa della mina vagante Montecchio (20), potrebbe entrare di diritto nel lotto delle pretendenti al salto di categoria. I reggiani, invece, vogliono confermarsi dopo le vittorie su Viarolese e Bobbiese e scalare ancora la classifica. Tra i parmensi potrebbe debuttare il nuovo acquisto Guida, il cui arrivo con ogni probabilità verrà annunciato nelle prossima settimana: l’apertura del mercato nel bel mezzo del weekend, in questo senso, contribuisce a creare e alimenta l’incertezza. Come per Burgazzoli, non sarebbe però un colpo di scena vederlo già all’opera. Anche perché il Carignano si ritrova senza le vere punte centrali (Volponi, Biondi e Savoia) in rosa.

I campi caldi della giornata saranno il “Noce” e il Furlotti”: qui si assisterà a sfide salvezza che hanno già il sapore da dentro o fuori. Noceto (14) e Viarolese (16) si affronteranno in un incontro dal sapore tutto speciale: sarà la sfida degli ex Ogliari e Partelli, con il secondo alla sua ultima apparizione in maglia azzurro-granata prima dell’imminente trasferta al Tonnotto San Secondo. Grande ex sarebbe stato Davide Bacchini, il mister che in estate aveva lasciato Noceto per la piazza Viarolo, da cui è stato poi esonerato dopo la settima giornata per far posto a Stefano Pompini. A noceto Davide Cerri sta resistendo e sta cercando di tirar fuori il meglio da una squadra giovanissima: serviranno però gli spunti dei “senatori” (Cucchi, Provenzano e Ruffini, tra tutti) per venire a capo di una situazione difficile. i tre punti in palio possono valere molto nella corsa alla dodicesima posizione, quella che vale la salvezza diretta.
Il Basilicastello (12) sarà spettatore interessato di questo scontro fratricida e avrà a portata di mano la possibilità di guadagnare terreno su almeno una delle due. Il giovanissimo gruppo di mister Bizzi ha bisogno di un risultato positivo dopo aver trovato 1 solo punto nelle ultime 5. Ceto che il pari arrivato una settimana fa contro il quotato San Donnino ha rinvigorito Biagini e soci, pronti domani ad affrontare un Real Val Baganza (7) all’ultima spiaggia. C’è poco da aggiungere sulla squadra del tecnico Bianchi, che sta vivendo un momento a dir poco delicato: la vittoria sarà l’unico rimedio per scacciare la persistente crisi. Non ci saranno i nuovi Gasparotto e Carpanini, tesserati da Felino e Zibello, oltre agli squalificati Malpeli e Garrubba.

Infine, la Langhiranese (12): la miglior serie utile stagionale di Tarasconi e soci – che hanno raccolto 7 punti dalle tre gare più recenti in ordine cronologico – permette di approcciare la sfida col Brescello con maggior serenità. Anche se la classifica, ancora pericolante, non può concedere ulteriori pause. La squadra grigiorossa del duo Magnani-Gussoni, in attesa di qualche rinforzo dal mercato (il nome di miftah circola sempre con insistenza), dovrà provare a fermare una delle squadre più in forma del momento. Dopo aver ceduto Picchi alla Bobbiese, il Brescello, tra l’altro, si è rinforzato con l’arrivo dell’esterno offensivo Daolio dal Colorno (da cui potrebbe arrivare nei prossimi giorni anche il collega Contu), il quale potrebbe anche essere già a disposizione di Piccinini.

Fischio d’inizio su tutti i campi alle ore 14.30.

(In copertina, un momento di Real Val Baganza-Noceto 1-2 dell’8^ turno – Foto di Claudio Porti)

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Promozione gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi