Connect with us

Promozione gir. A

Focus Promozione: Fidentina in fuga, passo falso Salso. Noceto, vittoria d’oro

Focus Promozione: Fidentina in fuga, passo falso Salso. Noceto, vittoria d’oro

Promozione condizionata dai diversi rinvii e da una giornata avara di gol. Sono state appena 5 le reti segnate nel pomeriggio nelle altrettante partite giocate nel girone A. Infatti, oltre ad Alsenese-Carignano, Vigolo-Sorbolo e il derby piacentino Pontenurese-Gotico, non si è disputata nemmeno Viarolese-Castellana Fontana, che si era deciso di rinviare nell’odierna mattinata.

La notizia più eclatante del pomeriggio è che la Fidentina, vincendo il big match con il Brescello, si conferma ancora una volta inarrestabile al “Ballotta” e mette le mani sul primo posto. Nel primo tempo le squadre si affrontano a viso aperto ma senza mai premere a fondo l’acceleratore. Le emozioni sono poche e arrivano da un paio di affondi di Pasaro e Attolini. Le emozioni arrivano nella prima parte della ripresa. All’11’ Montali spara alto di pochissimo su invito di Coscelli. Attorno al 15′ il difensore ospite Lucchini colpisce un palo dalla distanza. Dopo poco arriva il gol partita. Il direttore di gara non ha dubbi a giudicare falloso un atterramento in area di Pasaro. Realizza di precisione il rigore Pioli. Dopo la mezzora il Brescello cala in modo vistoso e la Fidentina per due volte sfiora il raddoppio. Situazione che si replica nel recupero. Successo meritato per i ragazzi di Montanini che sono venuti fuori alla distanza. E ora la fuga è iniziata: il vantaggio dal Salsomaggiore è aumentato a +7.

E sì perché i ragazzi di mister Bertani, a sorpresa, sono caduti internamente contro il Pallavicino terzultimo. La squadra bussetana supera di misura i termali grazie a un rigore che Decò, alla mezz’ora della ripresa, realizza trafiggendo il debuttante Oliva (schierato in porta al posto di Bonati). La vittoria fa tornare a sperare nel miracolo playout il gruppo di mister Cristiani, che era reduce da 4 ko di fila. Primo scivolone interno per i gialloblù, che restano secondi. Alle spalle spinge il Tonnotto San Secondo che, per la nona gara, mantiene l’imbattibilità e scala ulteriormente la classifica. I ragazzi di mister Fabbi battono per 1-0 la Langhiranese grazie al gol di Caraffini (60′) che insacca un rimpallo. I sansecodnini momentaneamente s’insediano al terzo posto, per il team della val Parma invece i bassifondi restano una concreta realtà e per la quinta partita di fila arriva una sconfitta.

Vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Noceto che sbanca il “D’Arzo” di Montecchio con una rete per tempo. I gialloblù di mister Cerri si portano in vantaggio quasi subito grazie a Gioacchini che raccoglie una parata di Biagini e di destro deposita sul palo lontano. Poi al 28′ della ripresa Luca Barbarini si procura un calcio di rigore (per fallo di Tanchis) che con freddezza trasforma. Il successo spinge i nocetani a quota 31 punti, a +4 dal Montecchio che continua a rimanere in sospeso nella griglia playout. 

Finisce senza reti il derby tra Terme Monticelli e Basilicastello. Lo 0-0 non serve molto ai rossoblù, che restano sempre ultimi e sempre senza vittorie; per lo meno, il fanalino di coda della Promozione ottiene il terzo pareggio (senza subire gol) nelle ultime quattro partite. Per i biancocelesti occasione persa per avvicinarsi alla salvezza diretta, ma la classifica degli uomini di mister Piscina è più che rassicurante.

 

(In copertina, un momento di Tonnotto San Secondo-Langhiranese 1-0 – Foto Asdb Langhiranese)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Promozione gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi