Connect with us

Promozione gir. A

Focus Promozione: vittorie esterne per Fidentina, Salso, Tonnotto e Monticelli

Focus Promozione: vittorie esterne per Fidentina, Salso, Tonnotto e Monticelli

Prosegue la lunga serie di imbattibilità della capolista del girone A di Promozione, la Fidentina. I granata vanno a vincere per 0-2 sul campo di uno scorbutico Gotico Garibaldina: vittoria maturata nel corso della ripresa dopo un primo tempo vivace e arricchito da diverse occasioni da rete da una parte e dall’altra. Terenzio, portiere piacentino grande protagonista di un paio di interventi decisivi su Pasaro (10′) e Montali (32′). Nel secondo tempo arrivano i gol granata: all’8’ Tommasini, a tu per tu con Terenzio, viene strattonato e atterrato da Varesi che commette fallo da rigore e viene espulso. Sul dischetto va lo specialista Pioli che trasforma. Al 26’ un filtrante del neo entrato Terranova permette a Tommasini di depositare in rete il raddoppio.
Il Salsomaggiore stende la Langhiranese sul sintetico del “Pertini” vincendo per 3 reti a 0. I gialloblù sbloccano il match dopo 28′ con un rigore che Marco Compiani si procura e calcia: Araldi para di piede il tiro, ma sulla seguente ribattuta il centrocampista salsese ribadisce in rete. Compiani trova la doppietta (70′) che fa calare i titoli di coda dopo che, in precedenza, bomber Benedini (32′) aveva segnato il raddoppio. I ragazzi di mister Bertani tengono il passo dei cugini della Fidentina (sempre a +4), mentre per la rimaneggiata compagine della val Parma arriva il quarto ko di fila.

Vittoria esterna anche per il Tonnotto San Secondo che rimane sulla scia della terza classificata, la Castellana (vittoriosa, a fatica, sul Montecchio): il team di mister Fabbi sbriga la pratica Carignano in meno di 25′ di gioco, grazie all’incornata di Lorenzini (8′) e all’eurogol di Lorenzo Gherardi (22′). Per i bianconeri continua il momento utile con 7 vittorie e 1 pareggio nelle ultime otto; il Carignano, opaco e poco ispirato, resta ancora invischiato nei bassifondi. Arriva un exploit anche per il Terme Monticelli che grazie alla rete di Orlandi (21′) sbanca il campo del Pallavicino e mette tra sé e la zona playout un rassicurante vantaggio di 6 punti; per i bussetani, al quarto ko di fila, l’effetto Cristiani sembra essersi già esaurito e lo spettro della retrocessione è sempre più concreto. In chiave playout sconfitta amara per il Noceto che, davanti al pubblico amico, vede festeggiare il cinico Vigolo Marchese che ottiene tre punti d’oro grazie a un rigore – concesso per un tocco di mani di Satraniti – trasformato da Gonzalo Martinez (71′); le contemporanee sconfitte di Montecchio, Carignano e Langhiranese, lasciano gli uomini di mister Cerri sopra la linea di galleggiamento.

Tonfo rumoroso nel derby dell’Enza per il decimato Sorbolo che, nonostante un buon primo tempo, deve arrendersi allo strapotere del Brescello, che vince 4-0 con le doppiette di Dallaglio (42′ e 87′) e Attolini (63′ e 94′): gli uomini di mister Liperoti perdono l’imbattibilità dopo 8 turni nei quali avevano raccolto ben 20 punti.
Si canta il De profundis in casa Viarolese e Basilicastello, che incappano nell’ennesima sconfitta stagionale. Nonostante la rete del giovane Vighi, gli azzurro-granata perdono per 2-1 contro l’Alsenese, mentre i rossoblù incassano addirittura la manita dalla Pontenurese, che vince per 0-5. Per entrambe ko che sanno di rassegnazione.

 

(In copertina, l’undici del Tonnotto San Secondo contro il Carignano – ©Foto SportParma)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi