© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Promozione gir. A

La Fidentina elegge Petrelli capitano e si prepara al “Memorial Rastelli”

La Fidentina elegge Petrelli capitano e si prepara al “Memorial Rastelli”

Non si può dire che in questa calda estate siano mancate le novità in casa Fidentina. Il club borghigiano ha deciso di dare una svolta per trovare un pronto riscatto – dopo un’annata con più ombre che luci – nel nuovo campionato di Promozione. Così si spiegano i diversi addii illustri: da Franchi a Visioli, da Bruschi a Ottoni, per concludere con Coghi e Costa. A dare continuità tra vecchi e nuovi volti, però, ci penserà il fidentino doc Andrea Petrelli (classe ’85), centrocampista tutto cuore, muscoli e carisma, che è stato eletto dalla società a nuovo capitano del gruppo azzurro-granata. Un indizio importante – quello giunto stamane dai social della Fidentina (clicca qui) – anche in chiave mercato, perché anticipa, al tempo stesso, il saluto della bandiera degli ultimi sette anni: quel Luca Ferretti (’83) che, dopo innumerevoli partite con la casacca fidentina, dovrebbe accettare una tra Alsenese, Noceto (in pole), Pallavicino o Terme Monticelli per ripartire da una nuova esperienza. Forse l’ultima.

“Ripartire” sarà l’imperativo anche per il leader Petrelli e i suoi compagni, che hanno iniziato il lavoro di preparazione in via Pilo nel tardo pomeriggio di lunedì 5 agosto. La squadra, agli ordini dell’allenatore Francesco Montanini, sta lavorando a riflettori spenti, ma con determinazione, per tornare ai vertici della Promozione. Montanini sottoporrà i suoi ragazzi a un programma pre-campionato tutt’altro che “amichevole”: domani (ore 17) i granata faranno la loro prima uscita con la Correggese, neopromossa in Serie D, mentre sabato prossimo, 17 agosto, giocheranno con la Riese (ore 17); infine, giovedì 22 (ore 20) andrà in scena una stimolante sfida con la Piccardo Traversetolo, l’ex club del nuovo dirigente Giuliano Gandolfi.
L’appuntamento clou – e non solo per le forze che scenderanno in campo – avverrà nella serata di sabato 24 agosto, data in cui è stato programmato il primo “memorial Nino Rastelli”. Per ricordare lo storico presidente, scomparso a fine dicembre 2018, la società di via Pilo ha organizzato un suggestivo triangolare (inizio alle ore 18) che prevederà la partecipazione del Nibbiano&Valtidone e della Primavera del Parma Calcio 1913.
Una serata importante per non dimenticare il passato e per scoprire il futuro della nuova Fidentina.

 

(In copertina, il nuovo capitano Andrea Petrelli in azione – ©Foto Marco Palmucci per Fidentina As)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione gir. A