Entra in contatto:

Promozione gir. A

Langhiranese: esonerato Giordani. Bianchi in pole position

Langhiranese: esonerato Giordani. Bianchi in pole position

La Langhiranese incappa nella quinta sconfitta in campionato, lasciando per strada i tre punti nel derby salvezza con Il Cervo Collecchio, ed esonera mister Gianluca Giordani.

La sconfitta del “Pertini” – la seconda consecutiva – maturata per effetto della rete di Mattia Pin al 13′ del primo tempo costa caro all’ex allenatore di Felino e Solignano, al quale la società grigiorossa, già al termine della gara, ha comunicato la decisione del cambio in panchina. Una beffa incredibile per il tecnico che proprio nella giornata odierna sfidava il figlio Lorenzo, centrocampista in forza alla squadra di Collecchio.

La Benemerita, dopo i risultati della settima giornata, si ritrova terzultima in classifica a 6 punti (ex aequo con il Vigolo Marchese), con 6 gol fatti e 16 subiti. Numeri negativi, senz’altro, da contestualizzare all’interno di un avvio di stagione pieno zeppo di difficoltà e di infortuni che hanno messo in crisi la compagine della val Parma, che da domani dovrà decidere chi sarà il nuovo allenatore (nell’attesa la squadra è affidata al vice Alberto Bottioni). Due i nomi in lizza per la sostituzione di Giordani: il primo è quello che porta all’ex Lesignano e Real Val Baganza Marco Bianchi (avvistato sugli spalti del “Pertini”), che sembra in pole position; più sullo sfondo, invece, Nicola Colaianni, negli scorsi anni protagonista con le giovanili di Juventus Club e Colorno.

 

(Mister Gianluca Giordani, a sinistra, e il figlio Lorenzo in Langhiranese-Il Cervo 0-1)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Promozione gir. A