Entra in contatto:

Promozione gir. A

Mercato: Cervo, colpo dall’Umbria. Mastroviti al Carignano

Mercato: Cervo, colpo dall’Umbria. Mastroviti al Carignano

Continua a rinforzare la rosa della propria prima squadra Il Cervo che, dopo i tesseramenti degli scorsi giorni di Gennari e Orteca che hanno puntellato centrocampo e attacco, va ad aggiungere un innesto al reparto arretrato.

Federico Consolini (ex difensore della Narnese)

Il ds dei collecchiesi, Lorenzo Ragionieri, ha chiuso per un centrale difensivo proveniente dall’Umbria. In attesa di capire se il desiderio di mercato, lo svincolato Giulio Melegari (classe 1993), presto si trasformerà in realtà, in neroverde arriva Federico Consolini (’97). Ultima “residenza”: la Narnese, compagine di Terni, che milita nell’Eccellenza umbra, dove era approdato nel 2018/2019 dopo la precedente esperienza con la maglia del Massa Martana. Il 24enne difensore si è trasferito a Parma per motivi di studio universitario.

Non solo giocatori esperti, ma anche gli under movimentano il mercato in questi giorni. Il Carignano, ad esempio, completa il reparto offensivo con l’innesto dell’attaccante esterno Tommaso Mastroviti (’03), proveniente dalla Fidentina che, a sua volta, lo aveva prelevato un anno fa dalla Juventus Club. Ennesima new entry per la Viarolese, che allarga ancora di più una rosa già extra large e che nei prossimi giorni verrà sfoltita: chiusa con il Noceto l’operazione per portare il difensore centrale Nicholas Chiussi (’02) in maglia azzurro-granata. Il reparto potrebbe essere rinforzato con un elemento di esperienza: il sogno del ds Vighi e della dirigenza del Cornazzano sarebbe quello di far riprendere a giocare l’ex Medesanese e Soragna Luca Guasti (’86).

 

(Nella foto, Federico Consolini con la maglia della Narnese)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Promozione gir. A