Entra in contatto:

Promozione gir. A

Scossa Viarolese: via Battilocchi, la panchina a Fabbi

Scossa Viarolese: via Battilocchi, la panchina a Fabbi

Dopo tre partite di campionato, concluse con altrettante sconfitte, la Viarolese ha maturato, quest’oggi di prima mattina, la decisione di cambiare la guida tecnica della prima squadra.

Il club presieduto da Roberto Casoli ha deciso di sollevare dall’incarico Massimiliano Battilocchi. Dopo i ko con Tonnotto San Secondo (0-3) e Noceto (4-0), è stato fatale all’ex mister delle giovanili della Montebello il pass falso contro il Fiore Pallavicino (1-2). Uno scontro salvezza dal quale la società del Cornazzano si sarebbe attesa più punti e più coraggio e che, invece, è finito male. Da quest’oggi è ufficiale sulla panchina degli azzurro-granata l’arrivo – o, meglio, il ritorno – di Roberto Fabbi, che fu grande protagonista dal 2014 al 2018: subito, con due ottimi campionati di Prima Categoria e, successivamente, con due clamorose salvezza in Promozione (nel 2016/2017 e nel 2017/2018). Dopo la parentesi al Pallavicino (2018/2019) in Eccellenza, Fabbi aveva trovato ingaggio nell’estate 2019 al Tonnotto San Secondo, dove è rimasto fino alla scorsa primavera (clicca qui).

Ancora ferma a 0 punti, con 1 solo gol all’attivo a fronte dei 9 subiti dopo 270′ giocati, la Viarolese di mister Fabbi ha e avrà bisogno di una scossa. Fin dalla prossima domenica, quando sarà attesa da un’altra sfida con una diretta concorrente come Il Cervo Collecchio, nella quale i margini d’errore dovranno essere pari a zero.

 

(In copertina, mister Fabbi durante Felino-Pallavicino 0-2 della stagione 2018/2019)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Promozione gir. A