Connect with us

Promozione gir. A

Terremoto Pallavicino, arrivano le dimissioni di Contardi

Terremoto Pallavicino, arrivano le dimissioni di Contardi

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la lettera di Giovanni Contardi, storico dirigente “tuttofare” del Pallavicino, che ha scelto il nostro sito per annunciare la sua decisione di dimettersi dagli incarichi presi col Pallavicino. Il club, non più tardi di una settimana fa, aveva confermato, attraverso una nota stampa, l’iscrizione in Promozione (clicca qui).

«Con la presente io, Giovanni Contardi, intendo annunciare la fine, con oggi, della mia trentennale militanza nel calcio bussetano quale dirigente accompagnatore, socio fondatore, consigliere, addetto ai campi, pullminista, segretario, mansioni svolte negli ultimi anni nelle retrovie di: GSD Busseto, GS Bsseto Scuola Calcio, Pallavicino e Junior Pallavicino.
Assurto agli onori della cronaca giustamente in un trafiletto di questa testata del 07.06. per essere stato associato al neo presidente Mario Usberti e a Marco Marchettini nel tentativo di salvare il calcio bussetano di categoria, mi riservo nei prossimi giorni mediante la stampa locale di motivare questa mia sofferta decisione.
Grazie.
G. Contardi».

L’ex dirigente del Pallavicino Gianni Contardi

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Promozione gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi