© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Promozione gir. A

Torna la Coppa Italia: ostacolo Brescello, ma il Carignano vuole la semifinale

Torna la Coppa Italia: ostacolo Brescello, ma il Carignano vuole la semifinale

Dopo oltre un mese di attesa, si giocherà finalmente la sfida di Coppa Italia di Promozione tra Carignano e Brescello, valevole per il ritorno dei quarti di finale. In origine previsto lo scorso 23 gennaio, il match era stato rinviato a causa di una fitta nevicata che aveva imbiancato il campo del “Padovani”, rendendolo inagibile (clicca qui); poi, la successiva programmazione di due turni di recupero di campionato aveva costretto il CRER a far slittare ulteriormente l’impegno di Coppa. Ora, siamo giunti al momento della verità. Dopo il positivo 1-1 dell’andata (clicca qui), gli orange di mister Delmonte sono pronti a dar battaglia tra le mura amiche ad una compagine che, sulla carta, appare favorita.

Molte cose sono cambiate, però, in questo mese di attesa: il Brescello, dopo il rinnovo sul fronte del mercato, si è consolidato in campionato ed è rimasto imbattuto nel 2019, in cui ha ottenuto 6 vittorie e 2 pareggi; estendendo lo score positivo anche al girone d’andata, i reggiani sono in serie utile dal 9 dicembre. Il filotto per ora è valso ai ragazzi di Piccinini il primato (ex aequo con B.go S. Donnino e Castel. Fontana) nel girone A di campionato; quanto alla Coppa, i gialloblù avevano fatto fuori la stessa Castellana Fontana e la Fidentina (solo in virtù di una migliore differenza reti) nel girone di ferro del secondo turno. Il Carignano, invece, dopo aver abbandonato le ambizioni playoff, ha dovuto concentrare le proprie energie sul discorso salvezza, virtualmente archiviato grazie al successo di domenica contro la Viarolese. Conti e soci , però, hanno vissuto un inizio di anno altalenante, complice qualche assenza di troppo e qualche scivolone in campionato. In Coppa la squadra di strada Montanara è riuscita ad arrivare a questo punto dopo aver estromesso, nella seconda fase, Langhiranese e – soprattutto – Bibbiano San Polo.
La vincitrice di questo incontro affronterà con ogni probabilità l’Atletico Montagna (penultima del girone B di Promozione, con appena 20 punti in stagione) che nel match d’andata ha liquidato per 4-1 il Maranello. Nell’altra parte di tabellone, già qualificato il Del Duca Ribelle che, mercoledì scorso, ha battuto ai rigori il Coriano e ora in attesa di scoprire il nome della vincente tra Porretta e Reda.

Fischio d’inizio alle ore 20.30 al “Padovani”.

Il programma delle gare di ritorno dei quarti di finale

Trop. Coriano Del Duca Ribelle  6-6  dcr (2-1 dtr) 20/02/2019 20:30 (and. 1-2)
Porretta Reda 27/02/2019 14:30 (and. 1-0)
Carignano Pol. Brescello 27/02/2019 20:30 (and. 1-1)
Maranello Atletico Montagna 27/02/2019 20:30 (and. 1-4)

 

(In copertina, l’undici di partenza del Carignano nella gara d’esordio di campionato contro la Langhiranese)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione gir. A