Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Salsomaggiore ricevuto in Comune per il traguardo Serie D

Salsomaggiore ricevuto in Comune per il traguardo Serie D

Un’altra medaglia al petto per i giocatori dell’ASD Salsomaggiore, che ieri hanno ufficialmente concluso un’annata memorabile con l’ennesima onorificenza.

Dopo la vittoria della Coppa Italia Regionale – che ha portato il 1° trofeo “Minetti” nella bacheca della società – e la finale in Coppa Italia Dilettanti, persa soltanto ai supplementari ma valsa comunque la promozione in Serie D, il Comune di Salsomaggiore ha ricevuto e premiato, nel tardo pomeriggio di ieri, la squadra gialloblù che nella stagione 2022/2023 disputerà il massimo campionato dilettantistico. Un momento particolarmente significativo ed emozionante: l’abbraccio e il ringraziamento di tutta la comunità alla società del presidente Granelli che è riuscita a portare in alto in tutta Italia il nome di Salsomaggiore. «Voglio rivolgere un grande ringraziamento all’amministrazione, il premio è stato graditissimo – queste le parole del numero uno del sodalizio termale, al suo 21° anno di presidenza – Adesso mi aspetto un altro grande sforzo per ammodernare gli impianti sportivi in modo da consentirci di svolgere le nostre attività nelle condizioni migliori». Granelli si è così espresso sull’avventura in Serie D: «Siamo pronti, sereni, consapevoli delle difficoltà, ma anche desiderosi di affrontare una categoria mai vista qui a Salso: con la nostra guida tecnica stiamo già allestendo una squadra che possa competitiva. Ce la giocheremo con tutti. Anche per la città la Serie D avrà un risvolto positivo: arriveranno società, giocatori e tifoserie gloriose, me potrà giovare tutto l’indotto Salso».

A tutti i tesserati del club il Sindaco di Salso, Filippo Fritelli, e il resto dell’amministrazione, in segno di riconoscimento per l’impresa fatta nella stagione 2021/2022 di Eccellenza, hanno consegnato una medaglia celebrava del Comune, che alcuni giocatori hanno successivamente indossato assieme a quelle già conquistate: quella d’oro del CRER e quella d’argento della LND. Presente anche il dirigente del CRER, responsabile dei campionati di Eccellenza e Promozione, Giuliano Gandolfi.
La serata si è, poi, conclusa con un rinfresco presso il “Caffè Romagnosi” e con il rompete le righe della stagione dei salsesi. Mister Cristiani e il suo staff a buona parte dell’attuale gruppo hanno dato appuntamento al primo giorno di preparazione.

LA FOTOGALLERY DI SPORTPARMA

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti