Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

A Scandicci il peggior Fidenza della stagione, bianconeri sconfitti 3-1

A Scandicci il peggior Fidenza della stagione, bianconeri sconfitti 3-1

Il peggiore Fidenza della stagione, torna pesantemente sconfitto dalla trasferta di Scandicci. L’allenatore Montanini decide di tenere in panchina Messineo e Martinez. Rientra al centro della difesa il capitano Bersanelli; in attacco Gilioli gioca alle spalle della coppia Formuso-Delporto. La gara si accende subito e Alderotti è il primo a farne le spese con un cartellino giallo. Dopo un tiro pericoloso di Carnevale al 5′, il Fidenza prende progressivamente l’iniziativa. Formuso si rende pericoloso in un paio di occasioni imbeccato da Gilioli: ma è Delporto che al 30′ fallisce per pochi centimetri la rete del vantaggio. Nell’ultimo quarto d’ora di frazione l’incontro è sempre vivace ma a fasi alterne. Ma è il solito Carnevale che al 40′ rompe l’equilibrio della gara: su un traversone, di testa, porta lo Scandicci in vantaggio. Si va negli spogliatoi sull’1 a 0.
Non cambia il copione della gara nel secondo tempo. Passano pochi giri di lancetta, e Delporto pareggia il conto dei gol. Neanche il tempo di respirare e Morelli riporta in vantaggio lo Scandicci. Per il Fidenza è una partita in salita, e la traversa di Formuso al 10′ lo conferma. I ragazzi di Montanini spingono e si espongono agli attacchi dello Scandicci. Verso il 20′ De Angelis compie il primo dei due salvataggi strepitosi, questa volta su Papini. Passano pochi minuti e Delporto non riesce a finalizzare da ottima posizione. Nello Scandicci esce l’attaccante Papini ed entra l’esperto colombiano Cubillos, classe 1985, che ha militato nelle ultime due stagioni nella Spal e nell’Arezzo. Nel momento di massimo sforzo del Fidenza per raddrizzare la gara, al 32′ Gianotti butta dentro il pallone del 3 a 1 e di fatto chiude la gara. Nell’ultimo quarto d’ora l’episodio più significativo è un salvataggio di De Angelis su Cubillos.
Dopo le due ottime prove contro la Correggese e il Fiorenzuola, oggi il Fidenza ha giocato una partita inguardabile, contro un avversario nettamente alla sua portata. Giusto il risultato finale, che non è stato più pesante solo per le prodezze di De Angelis.

SCANDICCI-FIDENZA 3-1
Reti: 41′ Carnevale (S), 48′ Delporto (F), 51′ Morelli (S), 77′ Gianotti (S)

SCANDICCI: Cecchi, Bini, Posarelli, Dalla Scala (54′ Mazzolli), Pezzati, Alderotti, Papini (73′ Cubillos), Nikolla, Carnevale, Morelli (85′ Chierchia), Gianotti. – A disp.: Casini, Marzullo, Bafani, Lazri, Marchi, Ferrari. All. Marco Brachi
FIDENZA: De Angelis, Diedhiou, Davini, Grillo, Beranelli, Reggiani (70′ Tatani), Bastoni (58′ Martinez), Bandaogo, Delporto (78′ Palmieri), Gilioli, Formuso L. – A disp.: Di Martino, Mainardi, Biondi, Ferrari, Messineo, Formuso R. All. Francesco Montanini

Arbitro: Ceccon di Lovere
Note: ammoniti Bersanelli, Reggiani, Tatani, Martinez (F), Alderotti, Mazzolli, Bini, Carnevale (S).

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti