Entra in contatto:

Seconda Categoria B

Frontale a San Polo, morto il difensore del Mezzani Mandica

Frontale a San Polo, morto il difensore del Mezzani Mandica

Il calcio dilettantistico e, in particolare, la società SC Mezzani (Seconda Categoria) sono sconvolti per la drammatica notizia della morte del giocatore Giovanni Mandica.

Il difensore della squadra biancoleste, che avrebbe compiuto 30 anni il prossimo 20 ottobre, è deceduto in seguito all’incidente stradale avvenuto nella mattinata odierna a San Polo di Torrile. L’auto del giocatore ed un camion si sono schiantati l’una contro l’altro lungo l’Asolana, provocando un impatto devastante e, purtroppo, fatale per il conducente dell’autovettura. Vani i soccorsi del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di Giovanni Mandica.

Il difensore Giovanni Mandica con la maglia dell’esc Mezzani

Questo il triste annuncio di commiato apparso sulla pagina Facebook del Mezzani:

La società Sport Club Mezzani porge le più sentite condoglianze ai familiari del proprio giocatore Giovanni Mandica, scomparso improvvisamente questa mattina in seguito ad un incidente stradale.
Purtroppo oggi è uno di quei giorni che non vorremmo mai vivere, non ci sono davvero parole per descrivere il dolore di ognuno di noi.

Ciao Gio, ci mancherai davvero tanto

La redazione di SportParma si unisce al dolore dei familiari, degli amici e di tutti i componenti del Mezzani. A tutti loro le più sentite condoglianze dai collaboratori della nostra redazione.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Seconda Categoria B

© RIPRODUZIONE RISERVATA