Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Serie D: buon punto del Fidenza sul campo della Fortis Juventus

Serie D: buon punto del Fidenza sul campo della Fortis Juventus

Si conclude 1 a 1 la difficile trasferta del Fidenza sul campo toscano di Borgo San Lorenzo.
Il Fidenza si presenta in campo con Riccardo Formuso e il giovane Ferrari titolari. Sulla baby panchina siedono gli juniores Piazza, Cucchi, Stigliano e Moschini; accanto a loro Bastoni e Biondi non al 100%. Nonostante le assenze importanti è il Fidenza a prendere subito l’iniziativa: dopo neanche un giro di lancetta, Ferrari non castiga per pochissimo un grave errore del portiere Pantarotto. Poco dopo Loris Formuso tira e sfiora il gol. Il Fidenza continua a macinare gioco ma è la Fortis a trovare il gol al primo affondo con Bigeschi. Esattamente come nelle ultime due trasferte di Castelfranco e Padova, il Fidenza reagisce immediatamente e dopo venti minuti di ottimo gioco trova un rigore. Dagli undici metri Delporto non sbaglia e la partita si porta sull’1 a 1. Non succede quasi nulla sino all’intervallo. Verso la fine del tempo Loris Formuso fallisce un’altra occasione importante.
Il secondo tempo è avaro di gioco e occasioni. Le squadre calano vistosamente e la partita si trascina senza lampi. Si succedono i cambi da una parte e dall’altra. Verso il 40′ Loris Formuso si fa rivedere in avanti, ma la partita a questo punto non ha più niente da dire. Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro spedisce le squadre nello spogliatoio.

Il Fidenza si è presentato allo Stadio Romanelli con gli uomini letteralmente contati. Nonostante questo, alla fine dei primi 45 minuti i ragazzi dello squalificato Montanini meritavano di vincere con due gol si scarto. L’arena infuocata di Borgo San Lorenzo è rimasta zittita per tutto il primo tempo. Poi è arrivato l’inevitabile calo e le squadre hanno pensato bene di non rischiare nulla. Dopo la stagione 2013/2014, si è allungata la striscia di pareggi tra Fidenza e Fortis Juve.

Fa scalpore, oggi, la rovinosa sconfitta interna del Piacenza contro l’Este, che è costata la panchina all’allenatore Monaco. Brutto scivolone anche per il Fiorenzuola, che al Manuzzi di Cesena contro il Romagna Centro è stato affondato da una doppietta di Gavoci.

F. JUVENTUS – FIDENZA: 1 – 1
Marcatori: 8′ Bigeschi (FJ), 28′ Delporto (F) rig.

FORTIS JUVENTUS: Pantarotto, Fusi, Nencioli, Biagini, Salvadori, Spinelli, Serotti, Donatini, Mucci (69′ Braschi), Bigeschi, Sanni (55′ Morelli). – A disp.: Bolognesi, Berti, Dominici, Perone, Sarti. – All. V. Bonuccelli

FIDENZA: De Angelis, Davini, Martinez, Formuso R. (58′ Bastoni), Bersanelli, Messineo, Ferrari (6′ Biondi), Diedhiou, Delport,o Bandaogo, Formuso L. – A disp.: Di Martino, Tatani, Piazza, Cucchi, Stigliano, Moschini. – All. W. Zanardi

Arbitro: Fabio Mattia Festa (Avellino)

Ammoniti: Biagini (FJ), Bandaogo (F)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti