Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Serie D: il Fidenza non va oltre lo 0-0 con il Jolly Montemurlo

Serie D: il Fidenza non va oltre lo 0-0 con il Jolly Montemurlo

Dopo novanta minuti molto combattuti, finisce 0 a 0 la partita tra Fidenza e Jolly Montemurlo.

Il Fidenza si presenta in campo con la tenuta arancione e la stessa formazione di Abano. Le due squadre si schierano con uno speculare 4-4-2. Il fondo del Ballotta è come al solito in pessime condizioni.
Il Montemurlo parte forte e sembra più a suo agio sul fango del Fidenza. Pinzauti preme bene su Davini e Reggaini, e apre spazi per Di Vito sulla fascia sinistra. Al 10′ l’arbitro ammonisce Bandaogo in copertura difensiva. Il fondo deteriorato rende difficile giocare qualsiasi pallone. A partire dal quarto d’ora il Fidenza organizza un migliore possesso palla e il Montemurlo fa ricorso al gioco duro. Al 18′ Formuso fallisce una buona occasione. Replica quattro minuti dopo Delporto con una grande azione personale in area. In questa fase gli ospiti dispongono spesso la difesa a 5 e riescono a bloccare Gilioli sulla sinistra. Su una grossa disattenzione della difesa del Fidenza, al 30′ il Montemurlo colpisce un palo a De Angelis battuto. Sono molto efficaci le sovrapposizioni sul fronte sinistro di Stampa e Di Vito. E’ proprio Di Vito sul finire del primo tempo a rendersi pericoloso.
Nel secondo tempo il Montemurlo riparte ancora forte, ma la sua spinta non è più quella della prima frazione. Al 5′ Diedhiou lascia il posto a Bellavigna. La partita procede fino al 20′ senza tante emozioni e con un campo sempre più deteriorato. De Angelis compie un intervento provvidenziale, esce Formuso ed entra Palmieri. A 20 minuti dal termine le due squadre accusano un calo vistoso, più accentuato nel Montemurlo. Grillo tenta di dare ordine a centrocampo e Delporto è efficace in fase di copertura. Al 43′ Messineo subentra a Bastoni, ma a questo punto davvero non succede più nulla perchè le squadre sono stremate. Al termine di 4 minuti di recupero, il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi.

Giusto pareggio tra Fidenza e Jolly Montemurlo, che si dividono la posta al termine di una gara sostanzialmente equilibrata. La terza partita in 8 giorni e un campo non degno della serie D hanno messo a dura prova i 22 giocatori in campo. Pessimo l’arbitraggio, che ha punito a senso unico il Fidenza, e ha tollerato oltre il tollerabile molti colpi proibiti degli ospiti. Delporto e Grillo sono stati i migliori del Fidenza, incolore la prestazione di Gilioli e Loris Formuso. Il Fidenza adesso condivide l’ultimo posto in classifica con l’Atletico Padova, che oggi ha battuto a sorpresa il Porto Tolle.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti