Connect with us

Calcio Dilettanti

Serie D: un Fidenza bello e spietato, Delporto e Bastoni stendono il Bellaria (2-0)

Serie D: un Fidenza bello e spietato, Delporto e Bastoni stendono il Bellaria (2-0)

FIDENZA – Importante vittoria del Fidenza oggi allo stadio Ballotta, che ha battuto per 2 a 0 il Bellaria. Nel Fidenza rientrano dal primo minuto Bersanelli e Bastoni; Messineo e Biondi partono dalla panchina. I ragazzi di Montanini dimostrano fin da subito di volere fare la partita. Al 2′ il portiere Foiera respinge a pugni uniti una conclusione al volo di Gilioli. Un minuto dopo è Loris Formuso di testa a sfiorare il gol su cross di Gilioli. Il Bellaria stenta e basa tutto il suo gioco offensivo sulla torre Bernacci, che smista ottimi palloni di prima che finiscono nel vuoto. Al 7′ è ancora Formuso a fallire una ghiotta occasione nell’area piccola. Gli ospiti si lasciano schiacciare e la difesa barcolla. Gasperoni e Colonna si sovrappongono bene sulla destra, zona dove il Fidenza fatica a prendere le misure. Ma è sempre la squadra di Montanini ad avere l’iniziativa e a sfiorare un altro gol al 9′. Verso il quarto d’ora il Bellaria tenta di uscire dall’assedio dando più sostanza alle manovre di centrocampo. Forte e Lombardi cercano di accorciare le distanze con Bernacci. Al 16′ Gilioli, oggi ispirato, lancia alla perfezione Formuso ma l’azione si perde.

Subito dopo Foiera si oppone ad un’altra conclusione. Bernacci in avanti prova a far salire la squadra ma con scarsi risultati. Al 23′ arriva il vantaggio del Fidenza: Delporto riceve un bel pallone in area, riesce a girarsi e fulmina l’incolpevole Foiera. Il Bellaria non riesce a reagire e il Fidenza continua a macinare gioco. Al 30′ Foiera compie un altro miracolo su un gran tiro di Delporto. Al 32′ Gasperoni si rende molto pericoloso con una discesa sulla destra. Il Bellaria prova a schiacciare il Fidenza, ma senza risultati. Arrivano i primi cartellini gialli per gli ospiti. Al 38′ Bandaogo sciupa di testa, completamente smarcato, a pochi metri dalla porta. Perfetto il cross di Grillo. Bastoni lotta su ogni pallone sulla fascia destra d’attacco. Ed è proprio lui sul finire del secondo tempo che ribadisce in gol un perfetto invito sotto porta di Gilioli. Si va così al riposo sul risultato di 2 a 0.

Nel secondo tempo il Bellaria tenta di gettarsi in avanti, ma questo sterile tentativo dura solo pochi minuti. All’8′ Delporto in contropiede calcia alto da buona posizione. All’11’ Formuso fallisce un clamoroso 3 a 0 a tu per tu col portiere. Al 14′ esce Loris Formuso per Biondi, e la fatica comincia ad affiorare da tutte e due le parti. Gilioli e Bellavigna riescono a sfondare con facilità la linea difensiva del Bellaria sulla sinistra. Al 15′ è ancora il portiere Foiera che rischia di capitolare su affondo di Bellavigna. Il Bellaria è in netta difficoltà e non riesce ad attaccare. Grillo e Bandaogo fanno diga a centrocampo e recuperano molti palloni importanti. Al 29′ è Reggiani, in fase offensiva, a divorarsi un gol a mezzo metro dalla porta, a Foiera battuto. Gilioli continua ad essere l’uomo in più, con giocate di grande qualità. Ma il numero 10 del Fidenza rimedia un giallo di pura stanchezza e giovedi dovrà saltare la partita ad Abano.

Al 36′ Bernacci ricorda a tutti di essere un grande attaccante: aggancia un difficile pallone al limite dell’area e di prima incrocia un missile verso De Angelis, che in tuffo sventa la minaccia con uno strepitoso intervento. Esce Bastoni, entra Messineo e Bellavigna passa centrocampo. Al 42′ il Bellaria è pericoloso ma il Fidenza controlla. Al 46′ Bersanelli inventa un micidiale spiovente dalla lunga distanza: Foiera, leggermente fuori dai pali, riesce a deviare con una parata di altissimo livello. Poi non succede più nulla e l’arbitro spedisce tutti negli spogliatoi.

Vittoria netta e stretta per il Fidenza: oggi in campo c’è stata una sola squadra. Finalmente i ragazzi di Montanini hanno sfatato il tabù del campo Ballotta con una prestazione di grande spessore. Il combinato dei risultati di oggi dice che il percorso del Fidenza verso la salvezza è ancora in salita. Giovedi prossimo è in programma la trasferta ad Abano. Tutto è ancora in gioco.

FIDENZA-BELLARIA 2-0
Marcatori: 24′ Delporto, 46′ Bastoni

FIDENZA: De Angelis, Davini Bellavigna, Grillo, Bersanelli, Reggiani, Bastoni (83′ Messineo), Bandaogo, Delporto, Gilioli ( 91′ R. Formuso), L. Formuso (59′ Biondi). A disp. Di Martino, Tatani, Palmieri, Ferrari. All. MontaniNi
BELLARIA: Foiera, Colonna (65′ Montebelli), Salvi, Gasperoni, Varrella, Pesaresi (46′ Salvadori), Camara, Lombardi, Bernacci, Forte, Bianchini (57′ Vukay). A disp. Buggin, Campidelli, Petricelli, Semprini, Camporesi, Indelicato. All. Piccolo
Arbitro: M. Cazzaniga di Lecco
Note: mmoniti Gilioli (F), Fortte, Colonna, Salvadori (B)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA