Entra in contatto:

Baratta, via le paure: «Bello competere contro certe squadre»

Serie D

Baratta, via le paure: «Bello competere contro certe squadre»

Digerito il primo ko in campionato, il Borgo San Donnino riparte da un mini ciclo di impegni che metterà a dura prova la squadra di mister Baratta, che al termine dell’allenamento odierno ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia del match casalingo con l’Aglianese (clicca qui).

LE DICHIARAZIONI Tre partite in una settimana contro Aglianese, Athletic Carpi e Rimini: «Sono avversarie belle da sfidare – afferma il tecnico fidentino – e da vivere. Se fossimo stati preoccupati da queste avversarie, avremmo dovuto fare a meno di vincere il campionato l’anno scorso». E il pensiero va all’imminente impegno con l’Aglianese, una squadra di vertice del girone D di Serie D: «Il bello di questa categoria è competere contro squadre di primissimo livello: l’Aglianese ha combattuto col Fiorenzuola per la promozione in C e ci riproverà quest’anno».  Via i pensieri e le paure: «Per domani mi aspetto un buon risultato, un Borgo che tiene bene il campo senza timore e con coraggio». Scelte di formazione condizionate dall’imminente turno infrasettimanale? «Dovremo tener conto della partita di mercoledì, ci sarà da capire come incastrare i giovani: da questo punto di vista sono un po’ in difficoltà» ha chiosato Baratta.

I CONVOCATI Contro l’Aglianese agli indisponibili di lungo corso (Som, Baldini, Venturini) si aggiungono le assenze di Zambruno (circa 15 giorni di stop) e del “dodicesimo” portiere Ghidetti. Prima convocazione per il terzo portiere Ragone.
Ecco la lista dei convocati: Abelli, Amore, Bajic, Bigotto, Caniparoli, Casarini, Dodi, Fogliazza, Frattini, Lancellotti, Lupoli, Marchi, Porcari, Ragone, Romeo, Rossi, Salami, Scaramuzza, Soregaroli, Vecchi.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D