Entra in contatto:

Serie D

Borgo, il tour de force continua. Arriva il Rimini

©Foto Vignoli

Borgo, il tour de force continua. Arriva il Rimini

Prosegue il tour de force del Borgo San Donnino, al suo terzo impegno in otto giorni: domenica al “Ballotta” (inizio ore 15) arriverà il Rimini, nell’ottava giornata del girone D di Serie D.

Reduce dalla sconfitta maturata sul campo dell’Athletic Carpi nel turno infrasettimanale, il sodalizio guidato dal tecnico Gianluca Baratta dovrà provare a riscattarsi contro l’attuale capolista del torneo e principale favorita per la promozione in Serie C. Il Borgo San Donnino si ritrova attualmente al quattordicesimo posto della classifica con 7 punti ottenuti in altrettante partite disputate (una vittoria, quattro pareggi e due sconfitte): i fidentini “vantano” il terzo peggior attacco del raggruppamento con sole sei reti segnate, ma allo stesso tempo possono contare sulla terza difesa meno battuta, visti gli appena sette gol incassati. Per quanto concerne il rendimento casalingo, nelle prime tre gare interne della stagione sono arrivati altrettanti pareggi con Real Forte Querceta (0-0), Correggese (0-0) e Aglianese (1-1).

Il Rimini guida il girone D con 19 punti in sette gare, frutto di ben sei vittorie ed un pareggio (ancora fermo a “zero” il conto delle sconfitte), e si ritrova già con tre lunghezze di margine sulla seconda piazza, occupata dal Lentigione. Nell’ultimo turno di campionato, i romagnoli, allenati da Marco Gaburro, si sono imposti di misura sul Real Forte Querceta grazie ad un calcio di rigore trasformato da Gabbianelli, già arrivato a quota cinque gol in campionato (sempre a segno nelle ultime tre gare). Nelle fila dei biancorossi militano, tra gli altri, gli attaccanti Giammario Piscitella (classe ’93, protagonista in un Roma-Inter del 2012 con assist al debutto in Serie A per il 4-0 di Bojan) e Domenico Germinale (classe ’87, autore di ben 66 gol in carriera tra Serie B e Serie C).

La terna che dirigerà l’incontro del “Ballotta” sarà composta dall’arbitro Antonio Di reda della sezione di Molfetta e dagli assistenti Nicola Di Meo di Nichelino e Gheorghe Mititelu di Torino.

 

(In copertina, il centrocampista borghigiano Amore in azione – Foto: Andrea Vignoli per U.S. Athletic Carpi Calcio)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D