Entra in contatto:

Serie D

San Donnino, vietato sbagliare con il Ghiviborgo ultimo

Foto: Renzo Bellini

San Donnino, vietato sbagliare con il Ghiviborgo ultimo

Scontro salvezza da non fallire per il Borgo San Donnino, che sarà impegnato questa domenica (ore 14.30) al “Ballotta” contro i toscani del Ghiviborgo. La gara sarà valevole per la decima giornata del girone D di Serie D.

I padroni di casa, guidati dal tecnico Gianluca Baratta, arrivano a questo appuntamento reduci dalle tre sconfitte consecutive contro Athletic Carpi, Rimini e Seravezza e senza più alcun margine d’errore: Soregaroli e compagni affronteranno l’ultima della classe con l’obiettivo di conquistare i tre punti per uscire dalle sabbie mobili della parte bassa della graduatoria. Tra le mura amiche, la selezione biancazzurra non è ancora riuscita a vincere un match (tre pareggi ed una sconfitta): dando un’occhiata ai numeri, quello del Borgo San Donnino rimane il secondo peggior attacco del girone (7 gol segnati) – che, tuttavia, nella giornata di ieri è stato rinforzato con gli innesti di Finocchio e Petronelli (clicca qui) – mentre la retroguardia regge il confronto con le squadre più nobili (10 gol subiti in nove giornate).

Il Ghiviborgo, ventesimo in classifica con cinque punti, ha perso tre delle ultime quattro partite e arriva a Fidenza dopo la sconfitta nel derby contro il Real Forte Querceta. In seguito all’ultimo ko, la società toscana ha deciso di esonerare il tecnico Alessio Bifini: a partire proprio dalla sfida con il Borgo in panchina siederà Walter Vangioni, di ritorno al Ghiviborgo, club conduci riuscì a realizzare il doppio salto dalla Prima Categoria all’Eccellenza. I biancorossi vantano il peggior rendimento assoluto in trasferta (un solo punto raccolto in quattro gare) e la seconda difesa più battuta del raggruppamento (17 gol subiti): per quanto riguarda il reparto offensivo, il calciatore più in forma è Marquez, autore di cinque reti in questa prima parte di stagione.

 

(Nella foto, da borgosandonninofc.it, un momento del match tra i fidentini e il Rimini dell’8° turno)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D