Entra in contatto:

Serie D

Baratta si prepara al Prato: «La medicina? Fare punti»

Baratta si prepara al Prato: «La medicina? Fare punti»

Domani pomeriggio il Borgo San Donnino sarà protagonista in trasferta contro il Prato (clicca qui) per la tredicesima giornata del campionato di Serie D. L’umore in casa dei fidentini, dopo tanto tempo senza vittorie, non è dei migliori e anche le notizie dall’infermeria preoccupano. Mister Baratta prova a incutere fiducia e ottimismo ai suoi.

LE DICHIARAZIONI «Il Prato è partito con ambizioni diverse – dice l’allenatore biancoblù – rispetto alla classifica che hanno. Ambiente caldo campo sintetico: una partita che ci presenterà difficoltà come tutte le altre». Un’altra sfida tosta attende dunque Porcari e soci, scivolati al penultimo posto della classifica dopo il ko con il Lentigione: «Chi è al Borgo San Donnino – avverte Baratta – non dev’essere demoralizzato: il cammino che stiamo facendo era quello che ci aspettavamo. Noi crediamo al risultato finale, difficilmente abbandoneremo per quest’anno la zona playout. Salvarsi sarebbe fare un’impresa. Ma noi ci crediamo». Problemi di formazione per il tecnico barghigiano che dovrà riorganizzare la difesa specialmente nel pacchetto centrale: «Dietro dobbiamo inventarci qualcosa, perché non avrò a disposizione Fogliazza e Soregaroli». L’unica cosa certa è che per uscire da questo stato di convalescenza c’è solo una medicina: «I punti».

I CONVOCATI Indisponibili per la sfida contro il Prato Fogliazza, Isufaj, Rossi, Soregaroli e Zambruno.
Questi i 19 convocati: Abelli, Baldini, Bajic, Bigotto, Caniparoli, Casarini, Dodi, Finocchio, Frattini, Ghidetti, Lancellotti, Lupoli, Marchi, Mehmetaj, Petronelli, Romeo, Som, Vecchi, Venturini.

 

 

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D