Entra in contatto:

Serie D

Baratta carica il Borgo: «Necessario fare tre punti»

Baratta carica il Borgo: «Necessario fare tre punti»

È la partita crocevia per le sorti salvezza. La partita che può segnare la svolta della stagione del Borgo San Donnino, pronto ad affrontare la Bagnolese nel pomeriggio di domani (clicca qui). Il tecnico dei fidentini Gianluca Baratta vuole solo i tre punti per allontanare la sua squadra dal penultimo posto.

LE DICHIARAZIONI La sfida del “Ballotta” riproporrà un incrocio già visto a fine estate in Coppa («Ci dovrà servire tanto») che aveva “promosso” la formazione reggiana, attualmente avanti in classifica di 5 punti su Lupoli e soci: «È un’altra opportunità che abbiamo di fare punti – asserisce l’allenatore dei biancoblù – e guadagnare posizioni. La Bagnolese, a mio parere, è la vera sorpresa del campionato, tenendo presente l’andamento e l’organico che hanno. Hanno reso la vita difficile a tutti, lo faranno anche con noi». Non sarà ammesso nessun margine di errore, lo ammette anche Baratta: «Siamo giunti a una situazione che per noi diventa necessario fare tre punti». La formazione di partenza sarà condizionata da numerose defezioni: «Abbiamo un sacco di assenti – così il mister del Borgo –, saremo comunque competitivi. Non ci piangiamo addosso».

I CONVOCATI Fogliazza e Isufaj tornano tra i convocati; Marchi, invece, si aggiunge alla lista degli indisponibili Rossi, Soregaroli e Zambruno che prevede anche gli squalificati Porcari e Casarini.
Questi i 19 convocati: Abelli, Baldini, Bajic, Bigotto, Caniparoli, Dodi, Finocchio, Frattini, Ghidetti, Isufaj, Lancellotti, Lupoli, Mehmetaj, Petronelli, Romeo, Som, Vecchi, Venturini.

 

 

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D

© RIPRODUZIONE RISERVATA