Entra in contatto:

Serie D

Borgo a caccia di punti, c’è la Tritium degli ex Salami e Scaramuzza

Foto: Renzo Bellini

Borgo a caccia di punti, c’è la Tritium degli ex Salami e Scaramuzza

Nuovo impegno di campionato per il Borgo San Donnino, che scenderà in campo domani (mercoledì 8 dicembre) alle 14.30 a Trezzo sull’Adda, in provincia di Milano, contro la Tritium in occasione della 15a giornata del girone D di Serie D. Un altro scontro bollente in ottica salvezza per i fidentini.

Il Borgo San Donnino, reduce dallo 0-0 interno contro la Bagnolese, è scivolato all’ultimo posto della graduatoria (10 punti), agganciato dal Ghiviborgo che si è imposto in trasferta sul Fanfulla. È proprio contro la squadra lodigiana che Fogliazza e soci hanno ottenuto la loro prima e unica vittoria in campionato il 2 ottobre scorso (2-3): lontano dal “Ballotta”, la formazione allenata da Gianluca Baratta ha conquistato cinque punti (una vittoria, due pareggi e quattro ko). Rientreranno a disposizione Porcari e Casarini dopo aver scontato il turno di squalifica.

La Tritium occupa attualmente il 18° posto della classifica con 12 punti (due vittorie, sei pareggi e sei sconfitte) e arriva a questo appuntamento dopo la sconfitta per 3-1 sul campo del Ravenna. Tra le mura amiche, la selezione lombarda è in serie positiva da tre partite (un successo con il Prato e due “X” con Sasso Marconi e Sammaurese): da tenere d’occhio, oltre al “bomber” Gobbi (autore di sette gol in campionato) anche gli ex Borgo Scaramuzza e Salami.

Il confronto sarà diretto dal sig. Davide Galiffi della sezione di Alghero, coadiuvato dagli assistenti Salvatore Ielardi e Mirko Giuseppe Cimmarusti della sezione di Novara.

 

(In copertina, l’ingresso in campo dei giocatori fidentini contro il Lentigione – Foto da borgosandonninofc.it)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D