Entra in contatto:

Serie D

Borgo: a Seravezza arriva la terza sconfitta consecutiva

Borgo: a Seravezza arriva la terza sconfitta consecutiva

Trasferta amara per il Borgo San Donnino (serie D) che torna da Seravezza con un’altra sconfitta, la terza consecutiva. Nulla è compromesso ma la classifica comincia a preoccupare.

A decidere la sfida in favore dei toscani è stata la doppietta realizzata da Saporiti nel corso della seconda metà di gara: a nulla è servito, per i ragazzi allenati da Gianluca Baratta, il momentaneo pareggio siglato da Bigotto al minuto 69. Con questo ko, il Borgo San Donnino resta fermo a quota 7 punti in classifica: domenica prossima, alle 14.30, al “Ballotta” arriverà il fanalino di coda Ghivizzano.

Ritmi alti in avvio di partita, con entrambe le squadre che producono numerose occasioni nel primo spezzone della frazione inaugurale. Dopo soli 180 secondi dal fischio d’inizio, Frattini tiene a galla il Borgo San Donnino salvando sul colpo di testa di Benedetti, imbeccato da Saporiti con un traversone proveniente dalla corsia mancina. Al 7’ Bortoletti interviene in modo falloso su Vecchi al limite dell’area di rigore, Lancellotti si incarica della battuta del calcio di punizione e col destro a giro scavalca la barriera trovando l’incredibile deviazione dell’incrocio dei pali alla destra di Lagomarsini.
Al 18’ risponde il Seravezza con un destro di Da Pozzo, schierato in extremis per l’infortunio di un compagno nel riscaldamento, terminato di poco largo: al 20’ i padroni di casa sfiorano il vantaggio con la conclusione a botta sicura di Bresciani che si stampa sulla parte alta della traversa. Alla metà del primo tempo, il Borgo San Donnino torna a proporsi in zona offensiva: Amore conclude di prima intenzione, la difesa versiliese allontana nella zona di Caniparoli che batte a porta sguarnita trovando il salvataggio in tuffo da parte di Bresciani a due passi dalla linea di porta. Nella seconda parte del primo tempo, si abbassano i ritmi con Seravezza e Borgo San Donnino che vanno al riposo senza gol all’attivo.

La ripresa si apre senza sostituzioni né da una parte, né dall’altra. Al 53’ Lagomarsini salva su Caniparoli che, servito da sinistra, si è visto chiudere lo specchio da un ottimo intervento dell’estremo difensore. Al 58’ il Seravezza sblocca la contesa: rimessa laterale battuta da Bresciani, la sfera arriva dalle parti di Saporiti che calcia col destro a giro dai sedici metri, verso il palo lontano, non dando scampo a Frattini. Il vantaggio dei padroni di casa dura appena undici minuti, perché al 69’ il Borgo San Donnino realizza la marcatura del pari: cross di Vecchi da sinistra, Bigotto stacca di testa da distanza ravvicinata trovando l’opposizione di Lagomarsini, che respinge il pallone con un ottimo riflesso quando questo aveva però già varcato la linea di porta.
Nelle fasi finali del match, il Seravezza si rende aggressivo e torna a punire il Borgo San Donnino piazzando il gol del raddoppio: al minuto 81 corner battuto da Bresciani, Vecchi anticipa Saporiti sul secondo palo e con la spalla insacca il pallone alle spalle di Frattini. Dopo cinque minuti di recupero, nei quali il Borgo San Donnino le ha provate tutte per agguantare il Seravezza sul 2-2, l’arbitro ha mandato le squadre negli spogliatoi: gli uomini di Ruvo vincono e proseguono la loro corsa nella parte alta della classifica.


SERAVEZZA – BORGO SAN DONNINO 2-1
Reti: 58’ Saporiti (S), 69’ Bigotto (B), 81’ aut. Vecchi (S)

SERAVEZZA: Lagomarsini, Cavalli, Bresciani (82’ Maccabruni), Da Pozzo (87’ Bedini), Bortoletti, Benedetti, Saporiti, Podestà (59’ Montenegro), Vietina (78’ Mancino), Diana, Chella.
A disp. Vannucchi, Vignozzi, Magistrelli, Granaiola, Kozlov. All. Ruvo
BORGO SAN DONNINO: Frattini, Bajic (90’ Dodi), Vecchi, Abelli, Fogliazza, Soregaroli, Salami (77’ Mehmetaj), Amore (62’ Som), Caniparoli, Bigotto (77’ Isufaj), Lancellotti.
A disp. Ragone, Porcari, Casarini, Marchi, Romeo. All: Baratta
ARBITRO: Angelo Tomasi di Lecce
NOTE: terreno di gioco in buone condizioni, spettatori 150 circa. Ammoniti 42’ Da Pozzo (S), 49’ Podestà (S), 54’ Bajic (B), 66’ Som (B), 88’ Saporiti (S)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D