Entra in contatto:

Serie D

Borgo, senza reti il test col Fanfulla. Baratta: «Buona gara»

Foto: Roberto Carelli/ASD Fanfulla

Borgo, senza reti il test col Fanfulla. Baratta: «Buona gara»

Continua a dare buone sensazioni il Borgo San Donnino nel suo percorso di amichevoli pre-campionato. Dopo la prima uscita vittoriosa contro la Primavera della Cremonese, ieri la squadra di Fidenza ha trovato un pareggio sul campo del Fanfulla, compagine che dal 2018 milita in Serie D e che era reduce dal secondo posto (nel girone B) dell’ultima stagione.

La partita disputata alla “Dossennina” di Lodi si è chiusa a reti bianche, ma non sono mancate le occasioni da gol in favore dei biancoblù. Mister Baratta è ripartito dalla difesa a 4, composta da Bajic e Vecchi (classe 2000) sugli esterni, Soregaroli e Casarini (’02) al centro, a protezione del portiere Frattini (’03); l’ex professionista Porcari, faro della mediana, affiancato da Rossi e Bigotto, con quest’ultimo più a supporto del trio d’attacco Lancellotti, Caniparoli (’02), Scaramuzza. E proprio quest’ultimo – in passato tesserato per la formazione lodigiana – è stato il più pericoloso della prima frazione, sfiorando la via della rete con un tentativo fermato solo dalla traversa. Nella seconda frazione di gara, è stato il subentrato Pessagno a sfiorare in due circostanze il gol della possibile vittoria: ma in entrambi i casi la mira del mediano ex Fiorenzuola e Colorno è stata di poco imprecisa. Apparso in grande difficoltà e ancora indietro sotto l’aspetto della costruzione del gioco (come riferito da mister Omar Nordi attraverso i canali social societari), il Fanfulla è cresciuto soltanto nel finale di gara, quando con una conclusione dal limite Sanogo ha testato gli ottimi riflessi del portiere fidentino Frattini.

Soddisfatto della prestazione Gianluca Baratta: «Abbiamo fatto una buona partita. Stiamo facendo dei progressi – così il tecnico borghigiano ai microfoni di SportParma – e rispetto alla prima uscita ne ho visti sia sotto l’aspetto dell’organizzazione sia sotto l’aspetto dell’aggressività. Siamo stati solo un po’ imprecisi dal punto di vista della finalizzazione: abbiamo anche preso una traversa. Però, abbiamo disputato una buona gara».

Intanto, sul fronte calciomercato, in attesa del numero 9 che possa completare il parco attaccanti, mister Baratta e lo staff tecnico hanno fatto scendere in campo l’ultimo arrivato in casa biancoblù, l’esterno offensivo Francesco Zambruno (classe ’03), prelevato in prestito dal Piacenza, che lo aveva aggregato alla prima squadra per svolgere la preparazione estiva. Zambruno verrà annunciato ufficialmente nei prossimi giorni dalla società del presidente Magni.

 

(Un momento dell’amichevole Fanfulla-Borgo San Donnino – Foto: ASD Fanfulla)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D