Entra in contatto:

Serie D

Il Borgo San Donnino esonera il preparatore atletico Corbellini

Foto: Renzo Bellini

Il Borgo San Donnino esonera il preparatore atletico Corbellini

Poche ore dopo il termine del pesante ko a Rimini (clicca qui), al Borgo San Donnino si è consumato l’ennesimo ribaltone interno di una stagione travagliata.

L’infermeria sempre più colma di giocatori ha convinto il presidente dei fidentini Luca Magni ad esonerare il preparatore atletico Luigi Corbellini. «Il Borgo San Donnino – si legge nella nota stampa – comunica di aver sollevato Luigi Corbellini dall’incarico di Preparatore Atletico della Prima Squadra: la dirigenza ha preso questa decisione alla luce dei numerosi infortuni che stanno interessando i calciatori a disposizione di mister Nicolini».
Nella trasferta odierna in terra di Romagna il Borgo ha dovuto fare a meno degli ormai lungodegenti Abelli, Caniparoli e Frattini, ma anche di Marchi e Porcari e, in extremis, dell’attaccante Vanni.

Ancora non è dato sapere se Corbellini verrà sostituito da un altro preparatore o se, invece, a farsi carico del lavoro atletico sarà l’allenatore Nicolini assieme al resto dello staff tecnico.

AGGIORNAMENTO – All’indomani dall’esonero, il Borgo San Donnino ha comunicato la seguente precisazione: «Il Presidente Luca Magni, in seguito alle numerose reazioni alla notizia dell’esonero del Preparatore Atletico, tiene a precisare di aver ritenuto opportuno sollevare dall’incarico Luigi Corbellini anche a causa delle sue numerose assenze in un momento cruciale per la stagione del Borgo San Donnino. Entrati in una fase delicata del campionato, a tutti i componenti dello staff è richiesto il massimo impegno e una presenza costante, che il Preparatore non poteva garantire a causa di impegni personali e lavorativi. Corbellini non ha colpe per l’attuale posizione in classifica: la società lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni».

 

(In copertina, nella foto di Renzo Bellini, il preparatore atletico “Gigi” Corbellini)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D