Connect with us

Serie D

Il Lentigione di Barranca è pronto all’avventura eSerieD

Il Lentigione di Barranca è pronto all’avventura eSerieD

Un’altra bella realtà si unisce al Campionato eSerieD, si tratta del Lentigione, una società virtuosa che ha fatto molto bene in questa stagione nel girone D della Serie D. Una piazza entusiasta e sempre pronta ad allargare i propri orizzonti. Ce lo spiega il Responsabile Marketing Operativo e Comunicazione – Ufficio Stampa Nicola Buffagni:”Questa esperienza unirà ancora di più il gruppo. Quindi speriamo che ciò possa giovare sia sul virtuale che alla ripresa sul prato verde. Gli eSports sono sicuramente una possibilità per tutti di provare molte delle emozioni che suscitano i nostri idoli. Inoltre sono un mondo ancora tutto da scoprire e con grandi potenzialità di crescita, e per questo come Lentigione ci affacciamo con grande orgoglio nella promozione del futuro che avanza”. Nicola ci presenta la squadra e arriva subito la conferma di come sia sottile il confine tra calcio reale e virtuale:” Il team è composto da cinque giocatori, tutti ragazzi della prima squadra del Lentigione. Il capitano è Francesco Barranca (nella foto), classe ’98, il bomber di questa stagione. Quest’anno 9 gol in campionato per lui, è il nostro capocannoniere, appassionato di Fifa, vuole ripetersi anche nel virtuale e si carica la squadra sulle spalle. Poi c’è Aimen Bouhali, classe ’95, mezz’ala/ terzino / esterno alto. Giocatore di assoluta esperienza, proverà a portare la sua duttilità anche sui campi della E-SerieD”.

Le parole di Nicola confermano che non c’è concorrenza tra eSports e attività agonistica, anzi una realtà può essere funzionale all’altra. “In squadra c’è Federico Tamagnini, classe ’99, centrocampista, appassionato di Fifa ma anche di Call of Duty. Terzo anno a Lentigione per lui, il suo senso di appartenenza in campo è ben visibile, a lui il compito di lottare per la maglia virtuale! Parteciperà alla eSerie D anche Gianvincenzo Martino, classe ’97, centrocampista. Arrivato a Dicembre, si è subito integrato bene con la squadra e si è messo in mostra per la disponibilità a ricoprire svariati ruoli, capitan Barranca conta su di lui. A completare il gruppo Giuseppe Palmiero difensore del 2001. Un under di grande valore sul prato verde, ma col joypad non è da meno e Fifa è il suo terreno preferito”. Il gruppo è pronto e carico al punto giusto, attenzione eSerieD, arriva il Lentigione.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Serie D

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi