Connect with us

Serie D

Il Lentigione espugna Seravezza e sogna in grande

Il Lentigione espugna Seravezza e sogna in grande

Con una rete di Francesco Barranca alla mezz’ora di gioco, su assist da rinvio del portiere Cheli, il Lentigione s’è imposto anche sul campo del Seravezza e ha guadagnato altri tre punti preziosi per continuare a sognare in grande. L’undicesima giornata ha consolidato il secondo posto in classifica nel girone D di Serie D dei biancorossi di mister Notari, che salgono a quota 20 punti – così come il Fiorenzuola – e che restano sulla scia della capolista Aglianese (che ha sempre una gara da recuperare), avanti di sole tre lunghezze.

Per la terza volta consecutiva, dopo le trasferte con Real Forte Querceta e Prato, il “Lenz” conquista l’intera posta in terra toscana e lo fa con pieno merito, al netto di un po’ di sofferenza nel finale, nonostante un’intera ripresa in superiorità numerica per via dell’espulsione del lucchese Moussafi poco prima dell’intervallo.
Domenica prossima per la compagine d’oltr’Enza ci sarà la sfida casalinga, tra le mura dell’Immergas Arena di Sorbolo, contro un club storico e di tradizione per questa categoria come il Forlì.

IL TABELLINO

SERAVEZZA POZZI-LENTIGIONE 0-1
Rete
: 32’ pt Barranca

SERAVEZZA POZZI (4-3-1-2): Venè; Andrei (42’ st Bedini), Ferrante (44’ st Bagnai), Maccabruni, Moussafi; Bortoletti, Nelli (30’ st Bongiorni), Granaiola; Grassi; Vanni, Podestà (44’ st Scarlino).
A disposizione: Orsini, Saporiti, Kozlov, Luka, Toccafondi. All. Vangioni.
LENTIGIONE (4-3-1-2): Cheli; Galanti, Rossini, Tarantino, Agyemang (24’ st Scanu); Martino, Scalini, Zagnoni; Piccinini; Tozzi, Barranca (41’ st Bouhali).
A disposizione: Mora, Dodi, Carpio, Canrossi, Sanat, Caprioni, Nouvenne. All. Notari.
ARBITRO: Mirri di Savona
ASSISTENTI: Rizzioli di Legnago e Marchesin di Rovigo.
NOTE: gara a porte chiuse. Espulso al 47’ pt Moussafi (S) per un fallo in gioco pericoloso su Barranca. Ammoniti: Barranca, Ferrante, Andrei, Rossini, Agyemang e Maccabruni. Angoli 1-2. Recupero: 4’ pt, 4’ st.

 

IL GOL DI BARRANCA

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Serie D