Connect with us

Serie D

Lentigione, con la Pro Livorno un pari che può andar bene

Lentigione, con la Pro Livorno un pari che può andar bene

Non arriva la settima vittoria di fila, ma il Lentigione torna dalla trasferta in casa della Pro Livorno Sorgenti con un pareggio che lascia ben sperare. Ora sono 22 le giornate consecutive da imbattuto per il gruppo di mister Notari, che – complice lo scivolone del Fiorenzuola contro l’Aglianese nel big match di giornata – rosicchia un punto sulla prima in classifica.

Il primo tempo non è esaltante, anche se è il Lentigione a costruire le migliori occasioni, tra cui quella del 32′ quando dalla transizione di Staiti la palla arriva a Caprioni che dal limite colpisce in pieno il palo alla sinistra del portiere.Nella ripresa il Lentigione parte forte: al 4′ Barranca fa le prove generali del gol, impegnando alla parata Blundo. Due minuti più tardi è proprio Barranca a trovare la rete insaccando sulla respinta miracolosa del portiere sul tentativo ravvicinato di Piccinini. Il dodicesimo gol stagionale di Barranca, che vale lo 0-1, “rilassa” un po’ la compagine d’oltr’Enza che lascia il campo ai toscani. infatti, la Pro Livorno cresce di intensità e al 22′ trova un pareggio rocambolesco: sul sinistro a effetto di Rossi che sorprende Sorzi, il quale smanaccia in qualche modo ma serve un comodo tap-in a Granito che insacca a porta sguarnita. Nel finale di partita, al 38′,  il Lentigione ha la palla della vittoria, quando Staiti, dopo uno cambio con Altinier, si ritrova solo davanti a Blundo ma il suo diagonale non inquadra la porta.

Dopo 6 successi di fila, tutti a rete inviolata, il Lentigione torna a subire gol e non raccogliere l’intera posta in palio. Ma i ragazzi di Notari, ancora con una gara da recuperare, vedono il primato ancor più vicino, a soli 3 comodi passi.

IL TABELLINO

PRO LIVORNO SORGENTI – LENTIGIONE 1-1
RETI: st 6′ Barranca (L), 22′ Granito (P)

PRO LIVORNO SORGENTI: Blundo, Petri, Davide Falleni (15’ st Lucarelli), Mattia Falleni, Bartorelli, Bulli (31’ st Turini), Bachini (15’ st Matteoli), Costanzo, Granito (37’ st Mancini), Carmarlinghi, Rossi.
A disposizione: Vozza, Del Corona, Lotti, Brini, Casalini. All. Niccolai.
LENTIGIONE: Sorzi, Dodi (37’ st Galanti), Agyemang (27’ st Scanu), Scalini (43’ st Rossini), Zagnoni, Tarantino, Caprioni (37’ st Altinier), Martino (31’ st Bouhali), Barranca, Staiti, Piccinini.
A disposizione: Cortenova, Botturi, Canrossi, Tozzi. All. Notari.
ARBITRO: sig. Guida di Torre Annunziata.
ASSISTENTI: sig. Portella di Frattamaggiore e sig. Manzini di Voghera.
NOTE: gara giocata a porte chiuse. Pomeriggio nuvoloso e ventoso. Ammoniti: Costanzo (P), Scalini (L), Bartorelli (P), Caprioni (L), mister Niccolai (P), Galanti (L). Corner: 6-8. Recuperi: 2′ pt e 5′ st.

(Nella foto d’archivio di Barbara Bastoni, l’attaccante Francesco Barranca – Fonte: SoloDilettanti.it)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Serie D

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi