Entra in contatto:

Serie D

Lentigione: Piccinini dà i tre punti contro il Sasso Marconi

Lentigione: Piccinini dà i tre punti contro il Sasso Marconi

Contro Forlì e Rimini le capoliste Fiorenzuola e Aglianese ottengono soltanto dei pareggi, mentre il Lentigione coglie l’ennesimo successivo (il dodicesimo stagionale) e ora sogna anche l’aggancio al primo posto, distante solo 4 punti e con una partita ancora da recuperare in calendario.

Nella sesta giornata di ritorno del girone D di Serie D, il Lentigione sbanca il campo del Sasso Marconi. Gara vivace e piena di occasioni, da una parte e dall’altra, ma sbloccata soltanto nei minuti conclusivi da Gabriele Piccinini che ha mandato al tappeto il team bolognese, rimasto in inferiorità numerico per oltre un’ora di gioco. Al 33′ del primo tempo, infatti, l’arbitro Esposito di Napoli aveva espulso Baietti per un’entrata scomposta (considerata gioco violento) sull’uscita di Sorzi. Nonostante l’uomo in meno, il Saso Marconi ha impensierito il portiere biancorosso, bravo a respingere le conclusioni, al 44′, di Rrapaj e, un minuto più tardi, di Fiorentini.

Nella ripresa, al minuto 28, un palo fortuito di Dodi direttamente su un traversone mette i brividi alla formazione di mister Della Rocca. I padroni di casa, senza scoprirsi troppo, riescono a mantenere ordine in campo e ad affacciarsi in un paio di circostanze nell’area del Lentigione che, però, trova il gol partita al 36′: Piccinini (incubo dei bolognesi, al netto delle tre reti segnate tra andata e ritorno) raccoglie un cross di Dodi (stavolta calibrato) e insacca lo 0-1 che decide la partita.

IL TABELLINO

SASSO MARCONI-LENTIGIONE 0-1
Rete
: 36′ st Piccinini

SASSO MARCONI: Campi, Magli (21′ st Zannoni), Testoni, Pedrelli, Serra, Monti, Falanelli (39′ st Diakhate), Torelli, Baietti, Fiorentini (39′ st Colarieti), Rrapaj (45′ st Minutolo).
A disposizione: Giannelli, Palmieri, Thiam, Galassi, Magliozzi. All. Della Rocca.
LENTIGIONE: Sorzi, Galanti (24′ st Dodi), Agyemang, Scalini, Zagnoni, Tarantino, Caprioni (34′ st Altinier), Piccinini, Barranca (39′ st Martino), Staiti, Bouhali (4′ st Tozzi).
A disposizione: Cortenova, Rossini, Scanu, Canrossi. All. Notari.
ARBITRO: sig. Esposito di Napoli.
ASSISTENTI: sig. Ameglio di Torino e sig. Mirarco di Treviso.
NOTE: gara giocata a porte chiuse. Ammoniti: Rrapaj (S), Zannoni (S), Tarantino (L), Barranca (L), Bouhali (L) e Scalini (L). Espulso: al 33’ pt Baietti (S) per gioco violento.

 

(In copertina, Gabriele Piccinini in una foto d’archivio di Barbara Bastoni – Fonte cronaca: SoloDilettanti.it)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D