Entra in contatto:

Serie D

Lentigione, poker servito al Fiorenzuola. In gol anche Altinier

Lentigione, poker servito al Fiorenzuola. In gol anche Altinier

Exploit clamoroso del Lentigione che espugna per 2-4 il “Pavesi” di Fiorenzuola e sale a quota 28 punti, a una sola lunghezza di distanza in classifica, dai piacentini. I ragazzi di mister Notari si aggiudicano il match, in programma oggi alle ore 14.30, valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie D (girone D) e, approfittando della giornata di stop dell’Aglianese (rinviata la gara con l’Aglianese), si portano a -3 dal primato.

Contro i rossoneri il “Lenz” passa in vantaggio al 38′, su sviluppi da corner, grazie al primo acuto di bomber Altinier, il cui colpo di testa sbatte sul secondo palo ed entra in porta senza lasciare alcuna possibilità a Ghezzi di intervenire. Subìto lo 0-1, il Fiorenzuola reagisce e a inizio ripresa, con Stronati, impegna severamente il portiere Cheli. Poi il raddoppio: Caprioni vede Ghezzi fuori dai pali e da centrocampo lo sorprende con un pallonetto su punizione diretta. Su un altro corner, al 57′, il Lentigione cala il tris, con Piccinini, che svetta di testa e mette il pallone sotto la traversa. Il Fiorenzuola sbanda e accusa il colpo, tant’è che arriva anche lo 0-4; sulla destra fanno quello che vogliono Piccinini e Barranca, il cui cross trova Bouhali che al volo di destro impegna Ghezzi: parata, palo, pallone sulla linea e tap in facile facile di Barranca. Con orgoglio, poi, il Fiorenzuola riuscirà ad accorciare, prima, con il calcio di rigore trasformato dal parmigiano Bruschi (75′) e, poi, con Stronati (83’), che fissa il punteggio sul 2-4.

IL TABELLINO

FIORENZUOLA – LENTIGIONE 2-4
Reti: 38′ Altinier (L); 47′ Caprioni (L); 57′ Piccinini (L); 64′ Barranca (L); 75′ rig. Bruschi (F); 83′ Stronati (F)

FIORENZUOLA: Ghezzi; Olivera (68′ Carrara); Guglieri; Perseu; Cavalli; Ferri; Michelotto (55′ Oneto); Stronati; Arrondini; Bruschi; Colantonio (68′ Esposito).
A disposizione: Ghidetti, Crotti, Facchini, Zaccariello, Hathaway, Saia. All. Tabbiani
LENTIGIONE: Cheli; Dodi; Agyemang; Scalini; Zagnoni; Martino; Caprioni; Piccinini; Altinier (72′ Tozzi); Bouhali; Barranca (79′ Galanti).
A disposizione: Mora, Carpio, Galli, Scanu, Canrossi, Singh, Staiti. All. Notari.
Arbitro: sig. Peletti da Crema.
Assistenti: sig. Magherini di Prato e sig. Fuccaro di Genova.
Note: gara giocata a porte chiuse. Ammoniti: Olivera (F); Stronati (F); Bruschi (F); Oneto (F); Galanti (L).  Recupero: 2′ pt, 4′ st.

(In copertina, l’esultanza del Lentigione negli spogliatoi dopo la vittoria sul Fiorenzuola)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D

© RIPRODUZIONE RISERVATA