Entra in contatto:

Serie D

Pareggio amaro, 1-1 col Prato: il Borgo resta ultimo in classifica

Foto: Renzo Bellini

Pareggio amaro, 1-1 col Prato: il Borgo resta ultimo in classifica

Arriva solo un pareggio per il Borgo San Donnino nel confronto casalingo con il Prato: il match valido per la 32^ giornata del Girone D di Serie D, andato in scena al “Ballotta”, si è concluso sul punteggio di 1-1.

Avanti di un gol dopo 28’ grazie al colpo di testa vincente di Fogliazza, la compagine biancazzurra è stata raggiunta nella seconda metà di gara dal calcio di rigore trasformato da Tomaselli.

PRIMO TEMPO – Ottimo approccio alla gara per il Borgo San Donnino, già pericoloso al 10’ con una conclusione di Lancellotti murata dalla difesa ospite e un tentativo di Vecchi sulla ribattuta col pallone che non centra lo specchio della porta. Al 17’ Mehmetaj calcia col sinistro dal limite trovando la deviazione in corner della retroguardia toscana; sessanta secondi più tardi, sugli sviluppi di un corner battuto da Finocchio c’è una chance per Casarini che, imbeccato da Rossi, manca la deviazione vincente da distanza ravvicinata.
La prima occasione per il Prato arriva al 22’ con Gissi che addomestica un pallone messo a centro area da sinistra da Nicoli ma non impegna Frattini.
Al 28’ arriva il gol del Borgo San Donnino: punizione battuta dalla trequarti da Lancellotti, a centro area si fa trovare pronto Fogliazza che stacca più in alto di tutti bucando l’estremo difensore Pagnini. Nell’ultima parte della frazione, la squadra di mister Nicolini controlla senza problemi il vantaggio riuscendo ad andare negli spogliatoi sull’1-0.

SECONDO TEMPO – Il secondo tempo è all’insegna dell’equilibrio: non succede nulla di particolarmente significativo nella prima parte della frazione, con l’unico spunto offensivo firmato dal Prato al 58’ con un colpo di testa di Gissi terminato di poco a lato alla sinistra di Frattini.
Al 69’ risponde il Borgo: servizio in orizzontale di Lancellotti per Vanni che, col sinistro da posizione centrale, trova la deviazione in corner da parte di un difensore. Al 74’ l’arbitro giudica falloso un intervento di Fogliazza su Tomaselli all’interno dell’area di rigore ed assegna un penalty per la truppa di Favarin: dal dischetto si presenta lo stesso Tomaselli, la cui conclusione risulta imprendibile per Frattini e vale l’1-1.
Nel finale di gara, il Borgo cerca disperatamente il gol-vittoria ma non riesce a sfondare il muro difensivo del Prato: dopo quattro minuti di recupero, l’arbitro Garofalo di Torre del Greco decreta la fine delle ostilità. Pareggio amaro per Vanni e compagni, di nuovo in campo giovedì 14 aprile in trasferta contro la Bagnolese.


BORGO – PRATO: 1-1
Reti: 28’ Fogliazza (B), 75’ rig. Tomaselli (P)

BORGO SAN DONNINO: Frattini, Casarini, Vecchi, Som, Fogliazza, Soregaroli, Finocchio, Rossi (65’ Abelli), Vanni, Lancellotti (87’ Otranto Godano), Mehmetaj (68’ Baldini).
A disposizione: Paganelli, Dodi, Zambruno, Battini, Beduschi, Marzoli. All. Nicolini
PRATO: Pagnini, Sciannamè (67’ Tomaselli), Sottili, Bajic, Angeli, Boganini, Strechie (53’ Maione), Nicoli, Soldani, Ba (92’ Manes), Gissi.
A disposizione: Paci, Romiti, Cestaro, Pardera, Piampiani, Muteba. All. Favarin
ARBITRO: Garofalo di Torre del Greco
NOTE: terreno di gioco in buone condizioni, spettatori 200 circa. Espulso: 80’ Favarin (P, allenatore) per proteste. Ammoniti: 40’ Bajic (P), 51’ Vanni (B), 73’ Sottili (P), 81’ Som (B), 94’ Soldani (P)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D

© RIPRODUZIONE RISERVATA