Entra in contatto:

Serie D

Salso, la vittoria resta un miraggio: 3-1 del Ravenna al Francani

Salso, la vittoria resta un miraggio: 3-1 del Ravenna al Francani

Il Salsomaggiore interrompe il digiuno di gol ma non basta per rimontare il Ravenna e interrompere il lunghissimo digiuno da vittorie. Finisce 3-1 per i romagnoli.

Nel primo tempo Ravenna che legittima il dominio territoriale con le reti di Abbey (9’pt) e Grazioli (45’pt).
Nella seconda frazione di gioco i termali ripartono con molta più convinzione e accorciano le distanze con Ziliotti. Sogni di rimonta che durano poco, all’8’st Guidone riporta i suoi avanti di 2 reti.
Nel finale Frattini ipnotizza Capece dal dischetto, suggellando così l’ottima prestazione di oggi nonostante la sconfitta.

SALSOMAGGIORE – RAVENNA 1-3
Reti: pt 9′ Abbey (R), 45′ Grazioli (R); st 3′ Ziliotti (S), 8′ Guidone (R)

Salsomaggiore: Frattini, Ziliotti (34’st Pedretti), Morigoni, Fortunati, Furlotti, Bran, Brasacchio (15’st Selloum), Papi, Berti (21’st Djibril; 37’st Lasagni), Bernasconi, Orlandi (10’st Habachi).
A disp. Mora, Leoni, Aissaoui, Dattaro. All. Bonini
Ravenna: Venturini, Spezzano, Rinaldi, Ndreca, Capece, Marangon (21’st Melandri), Abbey (37’st Calandrini), Magnanini, Lussignoli (31’st Guidone), Lisi, Grazioli (31’st Luciani).
A disp. Fontanelli, Ravaglia, Correnti, D’Orsi, Vinci. All. Gadda
Arbitro: Grassi di Forlì
Assistenti: Cardinali di Perugia e Giovanardi di Terni
Note: ammoniti Grazioli(R), Guidone(R), Capece(R), Magnanini(R), Morigoni(S). Recupero tempo: 2’pt; 5’st.


Cronaca Primo Tempo
4’pt  -Abbey tocca corto per Marangon. Il numero 10 giallorosso prova una conclusione dal limite dell’area di rigore. Tiro rasoterra controllato in 2 tempi da Frattini.
9’pt – Vantaggio Ravenna. Premiato l’inserimento di Ndreca che la tocca al centro dell’area di rigore per Abbey,il quale grazie ad un preciso tocco sottoporta va in gol.
11’pt – Berti e Bernasconi costruiscono bene l’azione. Palla che giunge nei piedi di Papi che prova la conclusione da fuori area. Tiro che termina alto sopra la traversa.
12’pt – Ci prova Marangon ancora da fuori area. Pericolosa conclusione di mancina che mette i brividi a Frattini. Palla in out.
20’pt – Berti crossa dal fondo, Rinaldi buca l’intervento ma nè Bernasconi nè Brasacchio ne approfittano. Venturini raccoglie la sfera con tranquillità.
28’pt – Cross di Marangon al centro dell’area di rigore. Colpo di testa di Grazioli che termina di poco fuori.
35’pt – Contropiede del Ravenna finalizzato da Marangon con un preciso tiro, tuttavia Frattini si supera e compie un miracolo. Palla
che rimane vagante nell’area piccola, prima di tutti ci arriva Guidone ma Frattini para ancora,sulla seconda ribattuta ci arriva stavolta Lisi che a pochi passi dal porta sbaglia un gol clamoroso, palla che termina in out.
37’pt – Orlandi la mette in area per Berti che si gira e calcia di mancino, tiro respinto da Grazioli. Palla messa fuori dai giallorossi e che viene raccolta da Morigoni. Il capitano prova un tiro di potenza, deviato, mette in difficoltà Venturini il quale però blocca la sfera in 2 tempi.
45’pt – Raddoppio Ravenna. Abbey serve in profondità Grazioli che brucia in velocità Brasacchio, entra in area e scarica un violento destro che si insacca sul secondo palo. Seconda rete forse viziata da un fallo ad inizio azione su Bernasconi.

Cronaca Secondo Tempo
1’st – Brasacchio la tocca per Ziliotti. Il numero 2 gialloblù prova una potente conclusione da fuori area. Gran parata di Venturini che devia la palla in angolo.
3’st – Bel cross di Bernasconi dalla sinistra. Palla che rimbalza in area 2 volte ed entra nella disponibilità di Ziliotti il quale con un tiro mancino ad incrociare supera Venturini.
7’st – Guidone a tu per tu con Frattini. Il bomber giallorosso prova a scavalcare l’estremo difensore ma quest’ultimo si supera e mette la palla in angolo con un bell’intervento.
8’st – Calcio d’angolo per il Ravenna. Guidone stacca indisturbato e con un colpo di testa insacca la sfera alle spalle di Frattini.
9’st – Bran vede l’inserimento di Berti in area di rigore. Il numero 9 gialloblù prova una conclusione al volo ma la palla termina di pochissimo a lato.
20’st – Marangon viene servito in area di rigore. Il numero 10 giallorosso prova a sorprendere Frattini ma il numero 1 dei termali compie un altra bella parata.
35’st – Abbey atterrato in area di rigore da Morigoni. Sul dischetto Capece, tiro angolato ma non troppo e Frattini para ancora una volta. Sulla ribattuta si avventa sulla sfera Guidone che calcia ma Frattini si fa trovare attento e respinge ancora. Grande prestazione del numero 1 dei termali.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D

© RIPRODUZIONE RISERVATA