Entra in contatto:

Serie D

Sconfitta di misura per il Salso, la Giana Erminio sbanca il Francani

Foto Bocelli M.

Sconfitta di misura per il Salso, la Giana Erminio sbanca il Francani

Prima sconfitta casalinga stagionale per il Salsomaggiore che, nel primo turno infrasettimanale della stagione di Serie D, cede soltanto di misura dinnanzi al super favorita Giana Erminio.

La squadra di Gorgonzola, reduce da otto anni di Lega Pro/Serie C, prosegue la sua marcia (quarta vittoria in altrettante partite), sebbene oggi il Salso non abbia affatto sfigurato al suo cospetto. I padroni di casa si arrendono soltanto al calcio di rigore trasformato da Perico a fine primo tempo. Poi, il forcing finale prodotto dai ragazzi di mister Cristiani non ha portato al gol, che sarebbe valso un meritato pareggio al netto delle tante occasioni create. Il Salso, fino allo svantaggio, aveva concesso pochissimo spazio all’offensiva dei lombardi, ma ha pagato a caro prezzo una disattenzione di Lasagni e il conseguente fallo da rigore di Brunani. Due episodi che hanno portato al gol partita della Giana, rimasta in dieci uomini nel finale di ripresa (espulso Brioschi): il team gialloblù prende coraggio e colpisce anche un palo e successivamente fallisce una clamorosa occasione con Orlandi. Ma finisce così, con lo 0-1 Giana Erminio e il secondo ko per i termali.

PRIMO TEMPO
9’ Prima occasione della gara.
Caferri se ne va sulla fascia destra e mette un cross al centro dell’area di rigore. Girata di Maguette che si spegne sul fondo.
17’ Rimessa lunga di Morigoni a servire Berti. Il numero 10 dei termali si libera bene dalla marcatura e penetra in area ma purtroppo perde l’attimo giusto per calciare in porta. Sfuma la prima azione offensiva dei padroni di casa.
27’ Caferri scappa ancora sulla sua fascia di competenza e mette nuovamente al centro dell’area di rigore. Mandelli anticipa tutti ma indirizza male il tiro che si spegne sopra la traversa.
41’ Errore in disimpegno di Lasagni che regala palla a Lamesta che si invola verso l’area di rigore ma viene steso da Brunani all’interno di essa.
43’ Rigore perfettamente trasformato da Perico. Vantaggio degli ospiti.

SECONDO TEMPO
13’ Fall si invola verso l’area di rigore ma viene rimontato da Bran che un grande intervento difensivo chiude il centravanti dei lombardi e mette la palla in out.
23’ Ancora Cafferi a mettere un bel cross per Fall. Tuttavia il numero 17 dei lombardi spreca tutto sbagliando il colpo di testa a pochi passi da Agazzi. Conclusione che esce di pochissimo.
32’ Espulso Brioschi per una brutta entrata su Singh.
35’ Ci prova il Salso. Amadei serve in area Cappadonna. Il numero 17 si avvita e calcia para Piroli.
36’ Mingiano batte bene il corner colpo di testa di Orlandi che si stampa sul palo.
45+2’ Soumahoro tocca in mezzo per Orlandi. Il numero 4 salsese a pochi passi dalla porta non impatta con il pallone.

LE DICHIARAZIONI Questa l’analisi dell’allenatore gialloblù, Francesco Cristiani, nel dopo gara: «Ci sta la differenza tra una squadra esperta che legge le situazioni e una squadra che le subisce. Nel primo tempo abbiamo concesso troppo campo agli avversari. Nonostante tutto il primo tempo si stava chiudendo sullo 0-0, ma un’ingenuità gigantesca – abbiamo battuto una palla da fermo e subito il contropiede – ha portato al rigore degli avversari. Nel secondo tempo la squadra ha fatto tutto quello che doveva fare, creando senza subire. Tra pali, occasioni e rigori non dati non siamo riusciti a metterla dentro. Dovevamo raccogliere: purtroppo, non è stato così.
Il calendario ci metteva davanti a 4 delle 6 super squadre del girone, il percorso di crescita doveva essere accelerato. Il risultato di oggi cancella i due precedenti pareggi importanti, ma questa partita deve farci uscire più forti di prima».

IL TABELLINO

SALSOMAGGIORE – GIANA ERMINIO 0-1
Rete: pt 43′ rig. Perico

SALSOMAGGIORE: Agazzi,Lasagni (13’ st Cappadonna), Morigoni, Orlandi, Bran, Montesi, Singh, Trofo (30’ st Soumahoro), Mingiano, Berti, Brunani (20’ st Amadei).
A disp.: Galletti, Furlotti, Pedretti, Ziliotti, Coulibaly, Habachi. All. Cristiani.
GIANA ERMINIO: Pirola, Mandelli, Perico, Fumagalli (13’ st Perna), Marotta, Colombara (20’ st Previtali), Fall (39’ st Corno), Brioschi, Lamesta (39’ st Messaggi), Caferri, Minotti.
A disp.: D’Aniello, Bassani, Serigne, Ballabio, Gorghelli. All. Chiappella.
Arbitro: sig. Giordano di Palermo.
Assistenti: sig. Ladu di Nuoro e sig. Mocci di Oristano.
Note: stadio “Francani” di Salsomaggiore. Ammoniti: Brunani(S), Lasagni(S), Amadei (S), Minotti (G), Marotta (G), Perna (G). Espulsi: al 32′ st Brioschi (G) per grave fallo di gioco, al 40′ st mister Chiappella (G) per proteste.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D