Entra in contatto:

Serie D

Serie D nel caos, raccolta firme contro il presidente Sibilia

Serie D nel caos, raccolta firme contro il presidente Sibilia

Non c’è pace in serie D: l’ultima giornata è stata segnata da numerosi rinvii causa Covid-19 (leggi qui), e ora arriva la sospensione fino al 6 dicembre come previsto nell’ultimo Dpcm.

Una situazione difficile, sia a livello sportivo che economico, che molte società non sono in grado di sostenere. Per questo motivo nelle ultime ore è partita una petizione per chiedere le dimissioni dei vertici della LND, da Cosimo Sibilia al responsabile di serie D Luigi Barbiero. Tutto questo malgrado nei giorni scorsi il 74% delle società avesse votato contro lo stop.

A guidare la “rivolta” ci sono diversi presidenti lombardi: “Non c’è né trasparenza né chiarezza nelle scelte normative adottate”. L’accusa principale è che il duo Sibilia-Barbiero non sia riuscito a garantire il regolare svolgimento dei campionati.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D