Entra in contatto:

Serie D

Sfida agli estremi per il Salso contro la capolista Giana Erminio

Sfida agli estremi per il Salso contro la capolista Giana Erminio

La Serie D non si ferma: domani andrà in scena il primo turno infrasettimanale del 2023 e il “Città di Gorgonzola” si disputerà il più classico testacoda fra la Giana Erminio e il Salsomaggiore.

Per i termali, ultimi della classe con un misero bottino di 6 punti, si preannuncia l’ennesima partita avara di soddisfazioni dopo quella col Ravenna, culminata con la sedicesima sconfitta in campionato, la terza consecutiva. Qualche piccola nota positiva in casa Salso c’è: domenica finalmente s’è interrotto il lungo digiuno di gol grazie alla rete del parmense Giacomo Ziliotti (sebbene mister Bonini lo stia impiegando da terzino) che ha spezzato una maledizione che durava dal 20 novembre 2022. Bene si è comportato anche il nuovo portiere Fabio Frattini, che ha suggellato la sua buona prestazione individuale con il rigore parato al ravennate “Micio”Melandri. Riguardo la partita in programma a Gorgonzola i gialloblù proveranno a recuperare l’attaccante esterno Gioele Ghiretti, assente nell’ultimo impegno per un affaticamento, mentre potranno contare anche sull’apporto del fresco rinforzo di mercato rappresentato dal terzino sinistro Ruggero Segantini (classe 2001), ex Ghiviborgo e Ponsacco.

La Giana Erminio, dal canto suo, sta dominando dalla prima giornata il campionato: una leadership fino ad oggi incontrastata, al netto dei 51 punti in 22 turni con un cospicuo distacco di +9 sulla Pistoiese, diretta inseguitrice. Nell’ultimo turno tuttavia i lombardi hanno pareggiato contro il Mezzolara (1-1), centrando così il sesto segno “X” del loro percorso. Miglior marcatore della Giana (che ha mandato a segno ben 13 giocatori differenti), nonché capocannoniere del girone D, è il centravanti Maguette Fall con 14 reti segnate. All’andata il match terminò 1-0 per la squadra di Gorgonzola: fu una gara equilibratissima, spezzata soltanto dal rigore siglato al 43’ da Perico.

La gara, che avrà inizio alle ore 14.30, sarà diretta da Gianluca Martino della sezione di Firenze.

 

 

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D

© RIPRODUZIONE RISERVATA