Entra in contatto:

Serie D

Storie di parmigiani: Davighi firma per il Fiorenzuola

Storie di parmigiani: Davighi firma per il Fiorenzuola

Nonostante l’assenza di squadre della nostra provincia e le partenze da Lentigione di due top player quali Filippo Savi e Alberto Galuppo (che hanno scelto come nuove mete, rispettivamente, Piccardo Traversetolo e Tonnotto San Secondo), il campionato di Serie D nella prossima stagione continuerà ad avere qualche esponente del calcio parmigiano.

Davighi (Castelvetro) in azione contro l’attaccante del Sassuolo Matri

Tra questi figurerà ancora il difensore Federico Davighi (classe 1996), prodotto del vivaio del Parma e nell’ultimo anno protagonista con i modenesi del Castelvetro. Nella prossima stagione vestirà la maglia dei piacentini del Fiorenzuola, formazione che ha mantenuto la Serie D e interessatasi a lui dopo averlo visto in azione in campionato, da avversario. La redazione di SportParma può anticipare in esclusiva che la firma sul contratto, stipulato su base annuale, è arrivata nella mattinata odierna. Dopo Corbari, prelevato dal Pallavicino, si tratta del secondo acquisto “parmigiano” per la compagine rossonera di Piacenza.

Di ruolo difensore centrale, cresciuto ai tempi delle giovanili crociate con Josè Mauri e Alberto Cerri, Federico Davighi aveva lasciato il club ducale nel 2013/2014 quando si era accasato al Novara dove sarebbe rimasto per le successive due stagioni. In Piemonte è stato un elemento portante della formazione Primavera, specialmente nel suo primo anno di militanza. Dopo 26 gare giocate a Novara, il trasferimento all’Ancona, squadra di Serie C; tuttavia, tra le fila dei biancorossi non riesce ritagliarsi il giusto spazio (pur debuttando in Coppa Italia) e così opta per scendere di categoria. Nella scorsa estate Davighi aveva scelto la piazza di Castelvetro per prendere le misure con il calcio dei grandi. La stagione non ha regalato molte gioie alla compagine modenese (nella cui dirigenza figura l’ex portiere di Parma e Modena Marco Ballotta, ndr), che è retrocessa dopo il playout perso contro il Mezzolara per 2 reti a 0; Davighi, però, ha disputato una buona stagione e a livello personale ha ottenuto buoni numeri (34 presenze, oltre 2.000 minuti giocati e 1 gol segnato), tanto da meritarsi le lusinghe del Fiorenzuola.

 

(Foto da ACD Castelvetro di Modena)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D