Connect with us

Serie D

Tre gol e tre punti per il Lentigione contro il Seravezza

Tre gol e tre punti per il Lentigione contro il Seravezza

Torna ai tre punti il Lentigione che, nell’undicesimo turno di Serie D, rifila un secco 3 a 0 al Seravezza Pozzi (squadra impelagata nella lotto per evitare i playout) e coglie il quindicesimo successo in 28 gare disputate.

Con Barranca acciaccato e in tribuna sugli spalti dell’«Immergas Green Arena» e Altinier furi dai giochi, mister Notari lancia al centro dell’attacco Gian Piero Tozzi, che ripagherà segnando a inizio ripresa il gol della tranquillità. E sì, perché nel primo, giocato su ritmi alti anche, i toscani giocano avevano impensierito più di una volta il portiere Sorzi. Poi, al 29, su angolo di Scalini la clamorosa traversa di Zagnoni ad avvicinare i reggiani al gol, arrivato al 43′ con l’assistenza di Bouhali per Caprioni che, defilato sulla sinistra, ha superato il portiere ospite con un diagonale all’angolino basso. Nella ripresa riparte forte il Lentigione e dopo tre minuti è già sul 2-0: traversone di Scalini dalla destra, colpo di testa di Zagnoni e miracolo di Venè, ma sulla ribattuta Tozzi insacca da due passi. Al 12′ i biancorossi chiudono la partita: Tozzi serve Staiti che allarga sulla destra per il giovane Piccinini, il cui diagonale vale il 3-0 e il decimo gol stagionale.

Dopo il pareggio nel recupero con il Rimini, la squadra di mister Notari può tornare a far festa. L’Aglianese capolista, però, esce con l’intera posta in palio nel derby con il Real Forte Querceta e mantiene il +4 sulla compagine d’oltr’Enza.

IL TABELLINO

LENTIGIONE – SERAVEZZA POZZI 3-0
Reti
: pt 43′ Caprioni; st 3′ Tozzi, 12′ Piccinini

LENTIGIONE (4-3-1-2): Sorzi; Dodi (30’ st Galanti), Zagnoni (40’ st Rossini), Tarantino, Agyemang (45’ st Canrossi); Piccinini (43’ st Botturi), Scalini, Bouhali; Staiti (28’ st Martino); Tozzi, Caprioni.
A disposizione: Cortenova, Carpio, Maroni, Scanu. All. Notari.
SERAVEZZA POZZI (4-1-4-1): Venè; D. Ferrante, L. Ferrante (17’ st Bagnai), Maccabruni, Bedini; Grassi (17’ st Satti); Bongiorni (17’ st Saporiti), Bortoletti, Granaiola, Podestà (40’ st  Kozlov); Vanni (17’ st Fantini).
A disposizione: Biagioni, Moussafi, Ricci, Mancino. All. Vangioni.
ARBITRO: sig. Tartarone di Frosinone.
ASSISTENTI: sig. Caputo di Benevento e Cassano di Saronno.
NOTE: campo sintetico “Immergas Green Arena” di Sorbolo Mezzani. Gara giocata a porte chiuse. Ammoniti: D. Ferrante (S), Bortoletti (S), Bedini (S), Granaiola (S). Corner: 5-4. Recupero: 1′ pt e 3′ st.

 

(In copertina, il gol del momentaneo 1-0 firmato Tozzi in Lentigione-Seravezza Pozzi – Foto: Barba Bastoni)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Serie D