Entra in contatto:

Terza Categoria

Il Busseto ai bussetani: Marchettini sarà il ds, Cardillo il mister

Il Busseto ai bussetani: Marchettini sarà il ds, Cardillo il mister

Dopo 16 anni di assenza dai campionati FIGC/LND, torna il GSD Busseto ai nastri di partenza della Terza Categoria 2022/2023, come anticipato da SportParma la scorsa settimana (clicca qui). Riceviamo e pubblichiamo di seguito il manifesto programmatico della rinata società delle terre verdiane.

Dopo tanti, forse troppi, anni di assenza ecco ritornare sulla scena del calcio dilettantistico una compagine che negli anni passati ha scritto pagine importanti dello sport in regione.
Grazie all’idea e alla tenacia del “Comitato Promotore” composto da alcuni ex dirigenti storici verdiani la stagione 2022/23 (proprio quella in cui si sarebbe dovuto festeggiare il centenario) vedrà ai nastri di partenza il GSD BUSSETO, società da anni presente solo a livello di Settore Giovanile, che da quest’anno avrà finalmente un naturale sbocco anche nel calcio “dei grandi”.
L’intenzione dichiarata fin dai primi giorni dai membri del Comitato Promotore è quella di fare una rosa e uno Staff Tecnico composti di soli bussetani, senza voler sembrare troppo irriverenti, una sorta di “Athletic Bilbao della bassa”, ma soprattutto quello di riportare i tifosi a ripopolare le tribune del “Cavagna” con i loro vessilli gialloblù.
Il Direttore Sportivo sarà Marco Marchettini, storico dirigente del Busseto prima e del Pallavicino poi, reduce da una breve militanza nel Pro Villanova, che come primo “colpo” ha ufficializzato che l’allenatore sarà Francesco “Ciccio” Cardillo.

IL LOGO DEL GSD BUSSETO

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Terza Categoria