Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

TOP5: i doppiettisti, il talento Bacchini e il risorgimento Tonnotto

TOP5: i doppiettisti, il talento Bacchini e il risorgimento Tonnotto

Prosegue la nuova rubrica di Sportparma.com riservata esclusivamente al calcio di Parma e provincia.

TOP5 sarà il nostro appuntamento domenicale per riassumere le grandi imprese e i risultati migliori delle squadre parmensi impegnate nei campionati di Eccellenza e Promozione, stagione 2021-22.
Una classifica virtuale per esaltare vittorie e gol della domenica calcistica e per ripercorrere i principali avvenimenti della giornata.

 


TOP 5


 

I DOPPIETTISTI DELPORTO, BANDAOGO, ZACCARIELLO E MONTALI
Luci della ribalta in questa sesta domenica di Eccellenza e Promozione per i giocatori entrati due volte, a titolo personale, nel tabellino dei marcatori. Il primo a esserci riuscito era stato, nella serata di ieri, l’attaccante Delporto che, con i suoi gol, aveva permesso al Noceto di centrare il 2-2 con la Castellana. Oggi, Bandaogo e Zaccariello grandi protagonisti nel 5-1 del Colorno sull’Agazzanese: il giovane terzino destro va a segno nel primo (19′) e terzo (41′) sigillo di giornata; nel mezzo rete di Bandaogo (26′), che si ripeterà anche al 65′ per la manita. Quarto gol a firma di Malivojevic. Nella (sofferta) vittoria del Carignano, ai danni del fanalino di coda Viarolese, c’è lo zampino del bomber Luca Montali che, dopo essersi sbloccato una settimana fa, cala una coppia di gol (13′ e 75′) sotto misura che regalano ai giallorossi la terza affermazione stagionale e che vanificano il momentaneo pareggio su rigore di Didiba (33′).

 

CARAFFINI E GALUPPO FANNO RISORGERE IL TONNOTTO
Non sarà ancora nel periodo di massimo splendore ma, dopo il “Medioevo” delle prime gare, questo è senza dubbio il “Risorgimento” del Tonnotto, che torna a festeggiare un successo che mancava addirittura dall’esordio. La squadra di Cerri ottiene, per altro, il terzo risultato utile consecutivo. Contro il Gotico Garibaldina i bianconeri riescono a passare nel secondo tempo: dopo 3′ dal rientro dagli spogliatoi il difensore Caraffini trova il gol con la specialità della casa, il colpo di testa su calcio d’angolo. A metà della seconda frazione arriva, poi, anche il bis, grazie al calcio di rigore trasformato con freddezza da Galuppo (60′). Da segnalare, tra le note liete, il rientro di capitan Lorenzini dopo l’infortunio muscolare e il debutto del trequartista classe 2002 Thomas Anastasia, in campo per 62′. La seconda affermazione in campionato (la prima casalinga) permette ai sansecondini di salire a quota 8 punti nel girone A di Promozione, a tre lunghezze dal quinto posto.

 

ASSIST E GOL: IL SORBOLO SI AGGRAPPA AL BABY BACCHINI
L’uomo – anzi, il ragazzo – copertina della domenica pomeriggio si chiama Matias Bacchini, a cui il Sorbolo si è aggrappato per non uscire con le ossa rotte dal match contro il Guastalla. Assist e gol per il talentusoo numero 10 (classe 2002) che, al 42′, grazie a una travolgente azione personale ha mandato a spasso la difesa dei reggiani e con un preciso filtrante ha permesso a Baha di siglare il momentaneo 1-0. Poi la reazione del Guastalla che, grazie a Ben Hassen (59′ e 86′), prima, pareggia e, poi, mette la freccia; al 90′ il colpo da biliardo del sopracitato Bacchini che di destro a giro la mette alle spalle del portiere Becchi. Ed evita la beffa ai rossoblù di mister Groppi (che recriminano, anche, per due reti annullate a Vinaglio per presunto fuorigioco).

 

LA FIDENTINA RIALZA LA TESTA
In Eccellenza chi si aspettava una risposta dalla Fidentina, reduce da due passi falsi, non è stato deluso. Gli uomini di mister Montanini, non senza difficoltà, sono riusciti a battere  in uno scontro diretto l’Arcetana, che recrimina per i tre pali centrati da Zito e per una parata salva risultato di Ghiretti su Greco. A 4′ dal novantesimo, tuttavia, ci ha pensato il solito Scappi a far urlare di gioia i borghigiani, merito di una conclusione dai 30 metri indirizzata all’incrocio dei pali e impossibile da prendere per il portiere biancoverde. Il quarto gol in campionato – l’undicesimo stagionale se si considerano le gare di Coppa – del fantasista reggiano d’origine consente agli azzurro-granata di portarsi in ottava posizione, esattamente con 8 punti.

 

MONTICELLI, LA SERIE POSITIVA CONTINUA
Prosegue il momento di fiducia e di risultati positivi del Terme Monticelli, squadra del momento nel girone B di Promozione. I termali impattano con il pericolante Luzzara, che si era portato avanti con Aracri (21′): nel secondo tempo aggiusta tutto il solito Gualtieri (66′), che trova la rete dell’1-1 con cui si concluderà la partita. Mister Liperoti trova l’ottavo punto della sua gestione, tutti arrivate nelle ultime quattro delle sue cinque panchine. Ma il bicchiere non è mezzo pieno: i termali avrebbero potuto, con maggiore cinismo e freddezza sotto porta, vincere anche questa sfida e avere due punti in più in classifica.

 

 

 

(In copertina, un momento del match Tonnotto San Secondo-Gotico Garibaldina)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti