Entra in contatto:

Calcio Giovanile

Calcio giovanile in lutto: è morto Baingio Testoni

Calcio giovanile in lutto: è morto Baingio Testoni

Una triste notizia apre la settimana e il mese di febbraio: è morto Baingio Testoni, volto noto a molti calciatori e addetti ai lavori nel mondo delle società giovanili di Parma e dintorni.

Baingio Testoni, scomparso oggi, è stato un educatore – prima di tutto – e un tecnico stimato e apprezzato; per anni è stato protagonista anche nel vivaio del Parma. Nella stagione 1994-1995 come allenatore della categoria Esordienti (in cui spiccavano, fra gli altri, i giovanissimi Alessandro Rosina, Sebastiano Girelli e Filippo Porcari), successivamente come collaboratore tecnico. Tra le società in cui ha militato come allenatore si ricordano la Langhiranese (dove tenne a battesimo i Pulcini della classe ’77/’78) e la San Leo (che ha dato per prima, sui canali social di riferimento del club, il triste annuncio della sua scomparsa).

La redazione di SportParma rivolge le più sentite condoglianze ai familiari e ai suoi cari in questo momento di dolore.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Giovanile