Connect with us
 
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Buon test per il Colorno a San Romano in Garfagnana, highlights e interviste

Calcio Dilettanti

Buon test per il Colorno a San Romano in Garfagnana, highlights e interviste

SAN ROMANO IN GARFAGNANA (LU) – Ricomincia la stagione del calcio Dilettanti su Sportparma, e ricomincia da San Romano in Garfagnana dove il Colorno di mister Bernardi, al termine del miniritiro che chiude la seconda settimana di lavoro, affronta il Pieve Fosciana, formazione toscana di Prima categoria che lo scorso anno ha chiuso la stagione al secondo posto per un punto ma ha visto sfumare la promozione nonostante la vittoria nei playoff.

Un test probante per i gialloverdi, con due settimane di lavoro duro nelle gambe, che nel primo tempo mostrano già ottime trame di gioco anche se finalizzano soltanto una volta. Nella ripresa la maggior freschezza dei biancorossi, ad inizio preparazione, e i numerosissimi giovani in campo tra i gialloverdi, riequilibrano le sorti di una partita di cui entrambi i tecnici possono dirsi soddisfatti.

Dopo il doversoso minuto di silenzio in omaggio alle vittime della sciagura di Genova, è subito il Colorno a prendere in mano le redini del gioco, con diversi volti nuovi in evidenza. Tra questi è Ottolini a regalare la prima emozione con un sinistro in diagonale che impegna Regoli. Al 4′ minuto ottimo contropiede del Colorno con Traore che premia l’inserimento di Mazzera, ottima la sua prova, recuperato al momento del tiro. Al 15′ ancora un bel fraseggio per vie centrali dei gialloverdi concluso da Galli alto sopra la traversa. Al 23′ ci prova Delporto dal limite con la palla che finisce di poco a lato. Al 26′ incursione di Alfredini che si presenta davanti a Corradi tempestivo in uscita e bravo a sventare il pericolo. Al 39′ ancora una incursione di Galli per vie centrali con Regoli bravo e fortunato a respingere in angolo. Un minuto dopo arriva il vantaggio firmato da Riccardi che dal limite mette in rete sfruttando un ottimo assist di Galli.Al 41′ Traore viene anticipato da un difensore un attimo prima di intervenire su un invitante assist di Delporto. L’ultima occasione del primo tempo è per Mazzera che a tu per tu con Regoli incrocia troppo la conclusione che finisce sul fondo.

Ad inizio ripresa è il Pieve Fosciana a prendere l’iniziativa: al 3′ ci prova Lucchesi con un destro in girata che finisce fuori di poco, al 5′ Giusti ha la palla buona per il pari ma conclude incredibilmnte sul fondo. Il Colorno reagisce con Traore che manca l’appuntamento con la palla su un bel filtrante di Galli al 7′ e con un tiro insidioso di Scaramuzza al 15′. Al 17′ il Colorno perde palla in uscita e Piacentini da posizione angolata non riesce ad approfittarne. Al 25′ Corradi in uscita stende Giusti. Ineccepibile la decisione del sig. Consiglio che concede il rigore. Dal dischetto Piacentini non sbaglia e fa 1-1. Il Colorno tenta la replica con una conclusione di Daolio al 27′ fuori di poco e con un colpo di testa debole e centrale di Somian al 33′. Ma è il Pieve Fosciana ad avere l’ultima occasione ancora con Piacentini che conclude sottomisura ma trova la respinta istintiva di Binaschi che congela un pareggio sostanzialmente giusto ed incoraggiante per entrambe le formazioni.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi