Connect with us
 

Eccellenza

Anteprima Eccellenza: Colorno a Formigine, aria di derby a Salso e Traversetolo

Anteprima Eccellenza: Colorno a Formigine, aria di derby a Salso e Traversetolo

Dopo le fatiche del turno infrasettimanale, che ha coinvolto 8 squadre del girone A di Eccellenza, si torna regolarmente in campo alla domenica. Tutti insieme. Sarà il weekend dei derby parmensi: quattro formazioni nostrane incroceranno i propri cammini e i propri destini, e saranno tutte quante alla ricerca, per ragioni differenti, dei tre punti.

Al “Tesauri” una Piccardo Traversetolo (36) in astinenza da gol (appena 2 reti nelle ultime 7 gare) e da vittorie (l’ultima risale al 3 dicembre scorso) cercherà riscatto contro un Pallavicino (18) che necessita di continuità di risultato per uscire dalla zona rossa. La situazione in coda alla classifica è molto fluida, grazie anche al successo dei bussetani sulla Solierese , una diretta concorrente, che ha accorciato le distanze. La rincorsa ai playout dell’undici di mister Nicolini deve proseguire senza troppi singhiozzi. Al contrario, i padroni di casa non hanno assilli di classifica, ma certamente il -11 dal secondo piazzamento è un gap che non rende troppo felice il presidente Scrinzi e la dirigenza intera; in questo momento la squadra di mister Dall’Asta fatica a trovare la soluzione giusta in fase offensiva e questo aspetto ha di recente compromesso la possibilità di mettere in cassaforte qualche successo in più. Reduce dalle sfide con Felino e Colorno, la Piccardo arriverà a disputare il terzo derby parmense nel giro di una settimana; finora a Santurro e soci hanno portato bene gli scontri provinciali, dai quali hanno ottenuto 14 punti (frutto di 3 vittorie e 2 pareggi). Dopo la panchina di mercoledì sera, nel team traversetolese possibile rientro in campo dall’inizio per Mezgour (non per Savi, che è squalificato), mentre il Pallavicino riabbraccerà l’attaccante Viani dopo lo stop disciplinare.

Sarà una domenica di passione anche per il Salsomaggiore (18), che sarà chiamato a una reazione dopo la sconfitta di mercoledì sera che ha lasciato grande rammarico nello spogliatoio. I gialloblù se la vedranno con il Felino (33), a cui servono forse ancora un paio di vittorie per mettere il definitivo sigillo sulla quota salvezza. I rossoblù – orfani dell’attaccante Leo Martinez (così come avvenne anche all’andata), del centrocampista Cittadino e del portiere (oltre che nuovo capitano) Terenzio, tutti out per squalifica – cercheranno di regalare i primi tre punti della sua gestione a mister Giordani, lui che è salsese doc e che, per questo motivo, vivrà un pomeriggio dal sapore speciale. La squadra locale, allenata da Barbarini, deve tornare a vincere e a fare del “Francani” un fortino: un altro passo falso comprometterebbe la rincorsa ad una bagarre playout che appare più agguerrita che mai. Rispondiamo, infine, alla sollecitazione del nostro Giorgio Perozzi (clicca qui per i pronostici): la compagine felinese si misurerà per la prima volta nel centro sportivo del club principale di Salsomaggiore, dopo aver affrontato nelle categorie minori il Combi.

Rimane escluso da questi incroci territoriali il Colorno (37) che, invece, dovrà sobbarcarsi la lontana trasferta di Formigine in casa della Rosselli Mutina (21). A parte l’acciaccato Alessandrini, mister Bernardi avrà l’imbarazzo della scelta nel fare la miglior formazione possibile che possa consentire ai gialloverdi di allungare a 7 giornate la serie positiva: nel 2019 Caraffini e compagni sono ancora imbattuti. Certo, ai ducali servono i tre punti per rimettersi a marciare a buon ritmo dopo i pareggi ottenuti con Citadella e Piccardo; dall’altra parte, c’è un Formigine/Rosselli Mutina che riversa in stato comatoso da almeno 6 turni, nei quali mister Balugani ha dovuto fra fronte ad altrettanti ko. La classifica dei modenesi ora inizia a far paura: i playout non sono al sicuro e per scongiurare il pericolo di sprofondare addirittura in zona rossa serve un miracolo.

Si torna a giocare sotto la luce del sole, previsto praticamente ovunque. Inizio dei match alle ore 14.30.

 

(In copertina, un momento del derby Felino-Piccardo Traversetolo 0-0 – ©Foto SportParma)

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi