Connect with us

Eccellenza

Anteprima Eccellenza: derby Pallavicino-Salso. Fidentina, trasferta modenese

Anteprima Eccellenza: derby Pallavicino-Salso. Fidentina, trasferta modenese

Siamo pronti al rush finale del campionato di Eccellenza, in cui le tre compagini della nostra provincia dovranno fare a gara di chi raccoglierà più punti per salvarsi direttamente o passando dai playout. Domani pomeriggio si disputerà la ventinovesima giornata: nel menù spicca un derby parmense, l’ultimo della stagione.

Al “Cavagna” il Pallavicino (33) farà gli onori di casa contro il Salsomaggiore (24) in una delicata sfida che potrebbe chiudere o riaprire i giochi in fondo alla classifica. Con i recenti due pareggi contro Nibbiano e Folgore Rubiera, la formazione verdiana si è mantenuta a distanza di sicurezza dalle inseguitrici e ad oggi, grazie all’ampio gap (+11) sulla terzultima, sarebbe esclusa dall’intrigo degli spareggi per non retrocedere, nonostante il tredicesimo piazzamento in classifica; i blues allenati da Alessandro Piscina non stanno attraversando il loro miglior momento di forma, infatti ganno smarrito la via della vittoria dal 28 gennaio scorso (3-0 contro il Castelfranco). Dalle parti di Busseto si augurano che il punto portato a casa da Rubiera una settimana fa possa essere un segno di buon auspicio per un pronto ritorno alla vittoria. Caso differente per il Salso, che sarebbe potuto arrivare al derby con un distacco meno evidente: ma i gialloblù, nell’ultima domenica, sono stati stoppati dal maltempo e recupereranno il match contro il fanalino di coda Casalgrandese in data 4 aprile. La compagine guidata da mister Vittorio Bazzarini, comunque, è ancora galvanizzata dal successo nell’altra sfida territoriale, quella contro la Fidentina, avvenuta nel recupero di mercoledì 14. Il 3-2 con cui Bonati e compagni si sono imposti sui granata è un preciso avviso a tutte le dirette concorrenti: per la salvezza, forse anche diretta, ci sarà da fare i conti con i termali, attualmente la squadra più in salute di quelle che stanno laggiù in fondo. Il giudice sportivo priverà entrambe le formazioni di alcune pedine importanti: i locali dovranno fare a meno di Nadotti, gli ospiti di Libreri e, ancora una volta, di Di Mauro (che era squalificato per la precedente partita, che poi – come detto – non è disputata).

Sarà chiamata a rispondere a distanza la Fidentina (23), impegnata nella lunga trasferta di San Michele dei Mucchietti. In casa della Sanmichelese Sassuolo (37) il club borghigiano avrà un solo risultato per poter mantenere vivo l’obiettivo playout; dopo la vittoria del precedente weekend contro un avversario insidioso quale il Fiorano, ora per i granata è giunto il momento in cui servirà dare assolutamente continuità di prestazioni e, soprattutto, di risultati. In trasferta il rendimento del team di coach Francesco Montanini non è dei più esaltanti e soprattutto non ha mai mezze misure: 3 vittorie, 11 sconfitte e 0 pareggi. La Fidentina, infatti, è l’unica squadra dell’intero girone A a non aver ancora raccolto un risultato di parità nelle gare in esterna.  I modenesi, che sono ad un passo dal raggiungimento della salvezza, hanno un po’ rallentato la loro marcia nelle ultime 3 uscite, in cui sono arrivati 2 insuccessi, dinnanzi a formazioni più quotate come Rosselli Mutina e Rolo, un pari (contro il Sant’Agostino).

Per quanto concerne il resto della giornata il programma potrebbe forse favorire la capolista Axys Zola (58) nel testa a testa con l’unica inseguitrice rimasta, la Rosselli Mutina (57); infatti, se i modenesi saranno impegnati nel non facile derby contro la Solierese (40), i bolognesi faranno visita alla Casalgrandese (10), fanalino di coda, ormai rassegnata alla certa retrocessione. Ultime chance, in chiave playout, per il Bibbiano (19) che, per continuare ad andare all’inseguimento di San Felice, Fidentina e Salso, proverà a sparare le ultime cartucce tra le mura amiche dinnanzi ai piacentini del Nibbiano.

Da ricordare, infine, il ritorno all’ora legale nella notte di oggi: le lancette si sposteranno avanti di un’ora e le partite torneranno a disputarsi, su tutti i campi, alle 15.30.

(Un momento del derby Salsomaggiore-Fidentina 3-2 del 25^ turno – ©Foto Marco Palmucci per Fidentina As)

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi