Connect with us
 

Eccellenza

Anteprima Eccellenza: il Salso riparte dal Castelvetro. Derby tra Pallavicino e Felino

Anteprima Eccellenza: il Salso riparte dal Castelvetro. Derby tra Pallavicino e Felino

Dopo tre settimane di riposo, feste, ma anche tanti allenamenti, riparte il campionato di Eccellenza. Ci eravamo lasciati con una buona classifica, al termine del girone d’andata, per tre delle cinque parmensi inserite nel girone A; servirà, invece, un cambio di marcia deciso e rapido a Salso e Pallavicino, che devono abbandonare la zona retrocessione diretta.

Il Salsomaggiore (12) affronterà l’intero girone di ritorno con un nuovo allenatore: Alessandro Barbarini debutterà sulla panchina dei gialloblù nell’ostica trasferta in casa del Castelvetro (20), squadra rinforzatasi sul mercato invernale con gli arrivi di due top player quali Francesco Ruopolo e Giuseppe Cozzolino. La prima del nuovo tecnico non sarà delle più semplici, visto che gli avversari si sono congedati dal 2018 conquistando 7 punti nei match con Cittadella, Nibbiano e Piccardo; per Pedretti e soci, relegati all’ultimo posto dopo la sconfitta di Formigine (che è costata la panchina a Bazzarini) e reduci da 6 ko nelle ultime 7, sarebbe importante anche non perdere. Tra i parmensi mancherà il solo Berti in attacco; da scoprire il resto della nuova formazione, specialmente con il ballottaggio che coinvolge i tre portieri Bonati, Marrazzo e Matarrese.

Primo derby parmense del 2019 al “Cavagna” di Busseto, dove il pericolante Pallavicino (14) attende un Felino (25) piuttosto tranquillo in graduatoria. C’è curiosità per vedere se la sosta avrà avuto ripercussioni negative sul team di mister Aldo Nicolini che aveva terminato l’andata ottenendo una vittoria importante per classifica e morale contro la Folgore Rubiera; di sicuro, il periodo di festività avrà fatto bene ai felinesi che, al contrario, aveva chiuso con le pile scariche contro Colorno e, soprattutto, Solierese. All’andata finì 2-0 per l’undici rossoblù di Matteo Brandolini che domani, a sorpresa, potrebbe riabbracciare capitan Leo Martinez, pronto a tornare in campo. Nei verdiani esordio in difesa quasi certo per il nuovo arrivato Morè.

Il Colorno (25) inaugurerà il nuovo anno e la seconda metà di campionato in trasferta. I gialloverdi, orfani dello squalificato Pessagno in mediana, saranno attesi dall’impegno sul sintetico del Fiorano (24), formazione che, grazie al pirotecnico avvio di stagione, vanta ancora un discreto margine sui playout; tuttavia, la squadra di Patrick Fava ha raccolto appena 2 pareggi nelle 5 gare più recenti e non può adagiarsi oltremodo. Specialmente dopo l’addio del bomber Caputo (autore del 35% dei gol segnati), ceduto all’Axys Zola; per rimpiazzarlo è stato preso il classe ’97 Fanti (ex Lentigione e Colligiana). le buone notizie per il mister dei ducali, Mattia Bernardi, arrivano dall’infermeria che si sta lentamente svuotando: Galli e Delporto sono in via di guarigione, ma è probabile che in attacco si rivedranno ancora una volta i nuovi Mbengue e Terragin.

Dopo aver terminato col freno a mano tirato un ottimo girone d’andata, la Piccardo Traversetolo (32) ricomincerà l’inseguimento al secondo posto affrontando un big match. A Traversetolo i gialloneri di Stefano Dall’Asta si ritroveranno di fronte una Folgore Rubiera (27) desiderosa di riscattare lo scivolone di Bussseto con cui ha archiviato il 2018. La sfida del “Tesauri” vale per i piani alti della classifica del girone A: grande peso sulle spalle di Savi e soci che, vincendo, scaverebbero di fatto un pesante solco tra se stessi e il team reggiano.

Appuntamento domani alle ore 14.30 su tutti i campi: è ora di tornare a fare sul serio.

(In copertina, dal sito dell’AC Formigine un momento del match del 17^ turno contro il Salsomaggiore)

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi