Connect with us

Eccellenza

Anteprima Eccellenza: Pallavicino-Fidentina, derby e vecchi tabù. Salso, ecco l’Axys

Anteprima Eccellenza: Pallavicino-Fidentina, derby e vecchi tabù. Salso, ecco l’Axys

Dove eravamo rimasti? Le due settimane condizionate dal maltempo e dalle abbondanti nevicate hanno messo in ginocchio persino il campionato di Eccellenza. Il calendario è stato rivoluzionato dal CRER e, così, prima di addentrarci nella preview delle partite del weekend – si dovrebbe tornare a giocare, nonostante le previsioni non siano incoraggianti, ndr – mettiamo ordine e riepiloghiamo i prossimi impegni. Mercoledì 14 marzo, alle ore 20.30, si recupererà il venticinquesimo turno (per intenderci quello in cui era previsto il derby Salsomaggiore-Fidentina), mentre la ventiseiesima giornata verrà giocata in data 28 marzo. Contestualmente, si proseguirà nel normale svolgimento del torneo con gli impegni della domenica: la calendarizzazione riprogrammata comporterà, dunque, un grande dispendio di energie per tutte le società del girone A, costrette a preparare 5 partite in 4 settimane.

Fatta questa doverosa premessa, passiamo in rassegna gli appuntamenti in programma domani.
Grande attesa a Busseto per il ritorno del derby contro i cugini della Fidentina (17), mai sconfitti dal Pallavicino (31) in nessun precedente storico. I primi due incroci si ebbero nella lontana stagione 2006/2007, quando i verdiani di coach Luca Baratta non riuscirono a cogliere i tre punti né all’andata (ko per 1-0) né al ritorno (2-2) dinnanzi ai granata allenati, allora come ora, da Francesco Montanini. Solamente in Eccellenza, Pallavicino e Fidentina si sono affrontate ben 11 volte, l’ultima nel match di andata del “Ballotta”, terminato a reti inviolate. Per il team di Busseto il derby resta un vero e proprio tabù da sfatare, dal momento che il bilancio storico dei confronti parla solo in favore dei fidentini (6 vittorie e 5 pareggi). Non saranno tanto, però, questi amarcord ad animare la sfida del “Cavagna”, quanto la necessità per entrambe di ottenere i tre punti per muovere la classifica. Se per i padroni di casa, a +13 sulla terzultima e a +10 su quattordicesima e quindicesima, la situazione sembra creare particolari urgenze, al contrario gli ospiti dovranno assolutamente vincere per schiodarsi dal penultimo posto e da una situazione a dir poco complicata da qualche settimana a questa parte (clicca qui). Ad oggi, il sogno salvezza per i granata sembra un miraggio, ma con ancora 10 giornate da disputare – e due derby che possono dare una svolta alla stagione – Ferretti e soci non possono non voler tentare l’impresa. Capitolo formazioni: mister Piscina avrà qualche problema nelle scelte dato che dovrà fare a meno del portiere Dondi (squalificato) e di altre pedine importanti quali Soliani e Cambielli (infortunati); nella Fidentina sono certi i forfait di Adofo (espulso nell’ultima giocata) e del lungodegente Franchi, ma per Montanini la lista delle assenze potrebbe non fermarsi qui. Infine, fonti certe ci assicurano che il terreno del “Cavagna” sia in buone condizioni: nonostante le precipitazioni previste, il derby si giocherà.

La terza squadra della nostra provincia presente in Eccellenza, il Salsomaggiore (21), dovrà vedersela sul proprio campo contro la capolista Axys Zola (51). I 30 punti che distanziano le due formazioni potrebbero far pensare a un esito già scritto, ma in realtà già nella gara d’andata i gialloblù riuscirono ad arginare le scorribande offensive dell’undici di Salmi, che alla fine la spuntò di misura (1-0). Inoltre, l’ottimo momento trascorso dalla formazione termale, interrotto soltanto dalle sospensioni per il maltempo, ha permesso che Bonati e compagni, in virtù di un recente filotto positivo (7 punti nelle ultime 3), si siano velocemente fatti strada in ottica playout. L’Axys, perciò, non dovrà sottovalutare l’avversario, ma ovviamente manterrà dalla sua tutti i favori del pronostico. La compagine di Zola Predosa, per difendere i 3 punti di vantaggio sulla seconda classificata, non potrà permettersi inciampi in una insidiosa trasferta come quella sul terreno del “Francani”, dove sin qui i locali di Vittorio Bazzarini hanno vinto solamente una volta in stagione.

Nel resto della giornata, da sottolineare il derby modenese tra chi probabilmente più di tutti deluso le aspettative, la Virtus Castelfranco (39), e chi, invece, ha saputo sbalordire e continua a farlo, la matricola Solierese (39). Per i playout grande attenzione (specialmente in ottica parmense) merita la sfida San Felice-Sant’Agostino. Il San Felice (21) potrebbe approfittare del calendario difficile del Salso e portarsi in solitaria al quattordicesimo posto,  almeno per una domenica; i ferraresi del Sant’Agostino sembrano molto vicini a chiudere la pratica salvezza e potrebbero farlo coronando con una vittoria esterna un buon momento di forma. Infine, match da parte sinistra della classifica tra Agazzanese (36) e Bagnolese (43): fischio d’inizio al “Baldini” alle 16.30.

Su tutti gli altri campi di giornata, come sempre, le partite si disputeranno a partire dalle 14.30. Sempre ammesso che il maltempo non costringa a inutili giri a vuoto e sospensioni dell’ultim’ora.

(In copertina, l’attaccante della Fidentina Provenzano nella sconfitta per 0-1 contro la Folgore Rubiera – ©Foto Marco Palmucci per Fidentina As)

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi