Connect with us

Eccellenza

Anteprima Eccellenza: turno proibitivo per le parmensi. Rolo-Fidentina sa di ultima spiaggia

Anteprima Eccellenza: turno proibitivo per le parmensi. Rolo-Fidentina sa di ultima spiaggia

La domenica che ci attende prevede sofferenza e fatica per le tre formazioni di Parma inserite nel girone A di Eccellenza, torneo giunto oramai al ventiduesimo turno. Il programma della giornata di domani, infatti, non sarà dei più agevoli per Fidentina, Pallavicino e Salsomaggiore, che anzitutto dovranno sopportare le difficoltà logistiche di trasferte lunghe e insidiose; e per di più, di fronte si ritroveranno compagini quotate e contro le quali non sarà affatto facile portare a casa tre punti fondamentali nell’economia della salvezza.

La classifica è ancora sub iudice, dato che il Pallavicino (26) quindicesimo ha inoltrato preannuncio di reclamo in merito alla partita contro la Virtus Castelfranco: i modenesi, rei di aver schierato Hasanaj (in realtà squalificato), vedranno cancellata la recente vittoria e i bussetani ben presto si troveranno un +3 in graduatoria (frutto del naturale 3-0 a tavolino che ne conseguirà). Ma i verdiani non possono comunque dormire sonni tranquilli, visto che rimangono comunque sull’orlo del baratro rappresentato dai playout. Ai ragazzi di coach Piscina – orfano degli squalificati Nadotti e Zermani e dell’acciaccato Girometta – toccherà la trasferta più lunga della stagione, in casa di quel Sant’Agostino (31) che, sin qui, si è conquistato il titolo di “bestia nera” per le parmensi: infatti, i ferraresi hanno ottenuto ben 12 punti – in pratica, quasi il 39% del totale – proprio contro le rappresentanti del nostro territorio. Il team allenato da Ghedini, attualmente il più in palla del campionato, ha inaugurato il 2018 con un filotto magico di 4 successi consecutivi, ma la serie positiva si allunga a 6 turni se si considerano anche la vittoria esterna sul Nibbiano e il pari contro il Rolo giunti, rispettivamente, alla penultima e all’ultima d’andata.

Servirà una prestazione impeccabile alla Fidentina (16) per uscire dal torpore di risultati negativi accumulati dal giro di boa in poi. I fidentini – che nel precedente weekend hanno evitato il quarto ko di fila, riprendendo per i capelli la partita contro il Nibbiano (pareggiata poi 1-1) -, per non compromettere addirittura la posizione playout, dovranno far risultato in trasferta sul campo del Rolo (36); la compagine reggiana, a secco di successi dal 7 gennaio scorso, rischia di far diventare anonima una stagione partita sotto auspici ben auguranti. Un altro passo falso, probabilmente, escluderebbe il Rolo dalla corsa al secondo posto, ad oggi lontano 5 lunghezze.

Trasferta in terra reggiana anche per il Salsomaggiore (14), retrocesso nuovamente al penultimo posto dopo i recenti insuccessi. Certo, il calendario – che ha messo di fronte ai termali big del calibro di Virtus Castelfranco, Sant’Agostino e Rosselli Mutina – non ha agevolato il percorso salvezza di Cristian Bonati e compagni, proprio nel momento in cui prestazioni e risultati stavano dando nuova linfa ad una classifica avara, sino a poche settimane fa, di soddisfazioni. Nulla è compromesso per la squadra allenata da Bazzarini, ma i tre punti – conditio sine qua non per tentare la difficile scalata – iniziano a latitare da un po’ troppo tempo dalle parti di Salso.

Tra le altre gare in programma nella giornata, da sottolineare l’impegno della Virtus Castelfranco (38), che dovrà rimediare al pasticcio combinato a Busseto (che costerà un pesante -3 in chiave punteggio) nell’agguerrito derby modenese contro il Fiorano (34). La capolista Axys Zola (44), imbattibile tra le mura di casa, non dovrebbe avere troppi patemi contro il pericolante Bibbiano (15), mentre la cenerentola Casalgrandese (5) – sulla cui panchina debutterà Ingari, dopo le dimissioni di Cifarelli – dovrebbe recitare il ruolo di sparring partner contro l’attrezzatissima Rosselli Mutina (41).

 

(In copertina, un’azione di gioco del match Fidentina-Nibbiano&Valtidone – ©Foto Marco Palmucci per Fidentina As)

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando su "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dei dati e utilizzo dei cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003)
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi