SEGUICI SUI SOCIAL

Eccellenza

Focus Eccellenza: Berti al 91′ fa godere il Salso. Trasferte amare per Fidentina e Pallavicino

Focus Eccellenza: Berti al 91′ fa godere il Salso. Trasferte amare per Fidentina e Pallavicino

Seconda vittoria consecutiva per il Salsomaggiore, nella quindicesima d’andata. Cadono invece Pallavicino e Fidentina nelle trasferte in terra modenese.

FIORANO – PALLAVICINO 2-0
Primo tempo equilibrato, nonostante il vantaggio del Fiorano che arriva al 12′ con Zamble, che di testa sovrasta Rieti. Il Pallavicino sfiora due volte il pareggio. La prima con il capitano Corbari, con un diagonale fuori di poco. La seconda con Corbellini, che in scivolata spedisce il pallone sull’esterno della rete. Nella seconda frazione Saetti Baraldi salva miracolosamente su conclusione a botta sicura di Corbellini. Dopo il il Fiorano raddoppia con Leonardi con un preciso diagonale che non lascia scampo a Spadi. Il raddoppio taglia le gambe agli ospiti, incapaci di reagire sino al termine. Sconfitta pesante oggi per il Pallavicino oggi sul campo del Fiorano: probabilmente il peggiore Pallavicino visto in questa stagione. Molto dubbia la regolarità del secondo gol modenese: è sembrata palese la posizione di fuorigioco di Leonardi. Ma a parte questo episodio, il Fiorano ha meritato la vittoria.

AGAZZANESE – SALSOMAGGIORE 2-3
Grande prestazione del Salsomaggiore oggi, sul campo dell’Agazzanese. Sono gli ospiti a fare la partita nella prima mezzora: prima Di Mauro poi Dioni, portano i termali sul doppio vantaggio. Reagiscono i padroni di casa, che dopo una lunga rincorsa raggiungono il pareggio all’84’. Ma la squadra di Bazzarini ci crede, e al 91′ trova con Berti un gol che vale oro. Con questa vittoria, la seconda consecutiva, il Salsomaggiore si porta a ridosso della zona play out e adesso ricomincia veramente a tornare in gioco per la salvezza.

SAN FELICE – FIDENTINA 2-1
I padroni di casa passano in vantaggio dopo cinque minuti: un errore difensivo di Adofo permette a Gilli di puntare a rete, superare Ghiretti e mettere in rete. Sotto di un gol, la Fidentina macina gioco e crea occasioni. Al 24′ il portiere locale Xhoxha salva in modo prodigioso su contropiede di Provenzano. Dopo cinque minuti il direttore di gara assegna un calcio di rigore per fallo di Martini su Provenzano. Batte Ferretti e pareggia. Subito dopo un altro fallo in area su Provenzano non viene sanzionato. Il direttore di gara assegna invece ai padroni di casa un rigore per fallo in area di Longhi. Si incarica dell’esecuzione Gilli, che riporta il San Felice in vantaggio. Nel secondo tempo, dominato dagli ospiti, è ancora il portiere Xhoxha a negare il gol del pareggio prima a Petrelli e poi a Viani a pochi minuti dal termine. Sconfitta immeritata per la Fidentina oggi sul campo del San Felice. Per quello che si è visto in campo, anche un pareggio sarebbe stato stretto per i ragazzi di Montanini. Migliore in campo in assoluto il portiere del San Felice Xhoxha, autore di almeno tre interventi miracolosi. Pessima la direzione arbitrale: a dir poco dubbi i rigori assegnati, più che evidente quello negato per fallo su Provenzano.

LE ALTRE
Il resto delle partite in programma ha visto la netta sconfitta della capolista Axys contro la Rosselli Mutina. Ora i modenesi, assieme alla Bagnolese, si sono portati a ridosso della corazzata di Zola Predosa. Solierese e Sant’Agostino proseguono nella loro caduta libera, ma anche l’Agazzanese si deve guardare alle spalle. Nei prossimi sette giorni tanti trasferimenti diventeranno ufficiali. Nelle ultime due gare prima della pausa natalizia le parmigiane dovranno inventarsi qualcosa per non rischiare grosso.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Eccellenza