SEGUICI SUI SOCIAL

Eccellenza

Focus Eccellenza: giornata da incorniciare per Pallavicino e Fidentina

Focus Eccellenza: giornata da incorniciare per Pallavicino e Fidentina

Risorgono le parmigiane d’Eccellenza nella quinta d’andata: vincono Pallavicino e Fidentina, pareggia il Salsomaggiore.
Prima vittoria interna per il Pallavicino, che batte per 2 a 0 la capolista Sant’Agostino. Passano in vantaggio i bussetani su azione da corner con un gran colpo di testa di Galeotti, lesto ad anticipare sul primo palo. Chiude il conto Girometta, con un eurogol. L’attaccante dei blues, imbeccato da uno splendido lancio di Cossetti, fulmina il portiere con un gran destro da fuori. Vittoria meritata e giusta nel punteggio per il Pallavicino, che grazie ad un’impeccabile prova corale ha piegato una signora squadra come il Sant’Agostino.

Prima vittoria e primi punti in assoluto per la Fidentina in questo campionato. I granata di Francesco Montanini hanno battuto per 2 a 0 il Rolo allo stadio Ballotta. E’ stata una partita ad alto livello tecnico, tirata e combattuta per tutti i 95 minuti di gioco. A parte un lampo granata in apertura, è stato il Rolo a fare la partita nel primo tempo con almeno tre limpide occasioni per passare in vantaggio. Ma il portiere granata Ghiretti, oggi in assoluto migliore in campo, si è dimostrato insuperabile. Alla pressione reggiana la Fidentina ha opposto grande determinazione, lottando su ogni pallone. Sul finire di tempo è arrivato l’improvviso vantaggio granata. Mazzera direttamente su calcio d’angolo, ha infilato il portiere Aldrovandi sul secondo palo. Da questo momento in avanti, sino alla fine, il Rolo è partito all’assalto dell’area granata. Ma una Fidentina caparbia, lucida e compatta ha fatto argine agli attacchi reggiani, guidati da giocatori del livello di Napoli, Bellesia e Rizvani. E al 91′ la Fidentina ha trovato il raddoppio con un gran gol di Fontana, entrato da poco in campo. Con un tiro secco e preciso di prima intenzione da 20 metri, il forte centrocampista granata ha centrato l’incrocio dei pali sorprendendo il portiere Aldrovandi leggermente fuori dai pali. Vittoria sofferta e sudata, ma alla fine meritata per la Fidentina. Il Rolo ha dimostrato tutta la sua forza, ma ha pagato duramente le occasioni mancate e la pessima giornata del giovane portiere Aldrovandi. La Fidentina ha messo in campo tutta la forza del suo gruppo, più compatto degli avversari e in netta crescita. Oltre a Ghiretti, in grande evidenza nella Fidentina le prestazioni di Petrelli, Rizzi e Provenzano.

Primo punto per il Salsomaggiore, che pareggia per 0 a 0 allo stadio Francani contro la Bagnolese.

In questo girone A alla vana ricerca di un padrone, dopo 5 giornate è cambiata ancora la capolista. Dopo il ko bussetano del Sant’Agostino, guida ora la graduatoria l’Axys Zola, una delle predestinate della vigilia. Ed è proprio all’Axys che dovrà far visita domenica prossima la rediviva Fidentina. Per non parlare del Salsomaggiore in casa del Nibbiano e del Pallavicino a Modena contro la Rosselli Mutina. Avremo ancora vagoni di sofferenza da digerire. A domenica prossima.

 

(Nella foto di Marco Palmucci l’autore del primo gol della Fidentina Luca Mazzera)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Eccellenza