Connect with us
 

Eccellenza

Focus Eccellenza: fanno festa Colorno, Salso e Felino

Focus Eccellenza: fanno festa Colorno, Salso e Felino

Tre parmensi su cinque possono già stappare lo champagne per la prima vittoria nel nuovo campionato. Quella di oggi è stata sicuramente una prima giornata fortunata per le compagini della nostra provincia che hanno iniziato col piede giusto questa stagione di Eccellenza, che sarà sempre di più grande protagonista sulle colonne di SportParma: nel pomeriggio, infatti, la nostra squadra era appostata con tanto di telecamere a Colorno e a Felino per raccogliere i momenti salienti delle due gare più attese della prima giornata.

In attesa di spianare il campo centrale, rimesso a nuovo con il restyling della tribuna, il  neopromosso Colorno, al rientro in categoria dopo un solo anno, ha battuto per 2-1 il Fiorano sul sintetico del “Sofia Dorotea” (clicca qui per gli highlights). La sfida tra i due allenatori più giovani della categoria, Mattia Bernardi e Patrick Fava, se l’è aggiudicata il colornese, che può dirsi soddisfatto per la prestazione e per il gioco offerto dal suo undici. Caraffini e soci si sono portati inizialmente in vantaggio al 26′ con Galli con una staffilata dal limite dell’area, ma pochi minuti dopo l’inizio della ripresa hanno dovuto incassare il gol dell’ex Latina e Sassuolo Simone Caputo (54′). Nel finale ci ha pensato il solito implacabile Delporto a regalare un esordio perfetto ai ducali, mettendo la firma sulla rete del 2-1.

Vittoria casalinga anche per il Felino, che ha steso con un gol per tempo il Pallavicino (clicca qui per gli highlights). Al 18′ il colpo di testa di Leandro Martinez è vincente e batte un incerto Dondi; al 43′ della ripresa la seconda marcatura di giornata arriva direttamente sul calcio di rigore battuto dal fratello Emanuel. Debutto da ricordare per l’esordiente mister Brandolini, così come può far festa la società rossoblù alla sua seconda storica partecipazione in Eccellenza (a 20 anni dalla prima volta, quando allora si chiamava Felino Real Sala). Da registrare ancora il Pallavicino, poco produttivo in attacco e andato in sofferenza sulle corsie esterne quando i Martinez hanno spinto sull’acceleratore. La compagine di mister Fabbi è rimasta in dieci uomini nel finale, complice il rosso sventolato in faccia a Viani al 35′ del secondo tempo.

Non smette mai di stupire il Salsomaggiore che, nonostante una preparazione iniziata in ritardo rispetto alle concorrenti (16 agosto, ndr) e una prima di Coppa non andata proprio per il meglio, ha vinto in trasferta sul campo del Castelvetro. Gol decisivo a 8′ dalla fine dell’attaccante Mbengue, l’uomo salvezza dell’ultima stagione, bravo ad approfittare di uno svarione difensivo del team modenese. Complimenti, dunque, alla compagine gialloblù guidata da coach Bazzarini, che oggi ha proposto un undici iniziale che prevedeva contemporaneamente in campo tre ’97, un ’98, un ’99 e un classe 2000: tanta qualità nella cantera del Salso.

Cade a Rubiera, invece, la Piccardo Traversetolo: Santurro e soci sono stati battuti per 1-0 dalla Folgore, a cui è bastata la rete di Porrini al 35′ del primo tempo per avere la meglio sui gialloneri dopo un preciso colpo di testa. Poco prima, al 30′, il portiere dei traversetolesi Reggiani aveva salvato la propria porta intercettando un rigore di Milos Malivojevic. Esordio amaro per i ragazzi di Dall’Asta, vicini al pari nel corso della ripresa specialmente con il grande ex Lusoli. La Piccardo proverà a rifarsi settimana prossima, quando al “Tesauri” dovrà vedersela con il Rolo, altra squadra reggiana candidata per i primi posti della classifica.

(Foto copertina del match Felino-Pallavicino – ©Foto di Lorenzo Fava per SportParma)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi