© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Eccellenza gir. A

Focus Eccellenza: Felino a punteggio pieno, “X factor” Piccardo

Focus Eccellenza: Felino a punteggio pieno, “X factor” Piccardo

Per il Felino la stagione 2019/2020 è iniziata sotto i migliori auspici: il team rossoblù ha centrato, infatti, il secondo successo in altrettante giornate di campionato. Vittoria merita e convincente per i ragazzi di mister Abbati che, in quel di Langhirano, hanno sconfitto con una rete per tempo un Borgo San Donnino ancora in fase di rodaggio. Tra poco saranno online sul nostro sito gli highlights e le interviste del match del “Pertini”, in cui è stato grande protagonista l’attaccante Gianmarco Lancellotti, autore del gol dell’1-0 dopo 8′ di gioco. Il capitano felinese è stato senza dubbio il migliore in campo, tanto che ha avuto almeno altre due palle gol per poter incrementare il proprio bottino. Il Borgo ha concesso oltre un’ora di gioco agli avversari e si è fatto pericoloso con un colpo di testa di Tommasini e un punizione-bomba di Fontana. Sforzo inutile, perché al 4′ dei 6′ di recupero Ingegnoso ha chiuso i conti a tu per tu con Spanu. Per i fidentini seconda sconfitta dopo quella casalinga con la Folgore Rubiera. E settimana prossima, al “Ballotta” arriva la Piccardo.

A proposito di Piccardo Traversetolo: i gialloneri (oggi schierati in campo col 3-5-2, con Delporto e D’Alessandro inizialmente in panca) hanno l’X factor e ottengono un altro pari anche contro il Rolo dinnanzi al pubblico amico del “Tesauri”. Dopo una clamorosa occasione in ripartenza per Caputo (tiro a lato da buona posizione) e una di Pessagno, che esalta le doti di Della Corte, sono i reggiani a segnare al minuto 36: Traorè commette fallo da rigore su Faraci e dal dischetto il navigato Napoli fa 0-1. Il pareggio dei traversetolesi arriva al 74′ grazie a una punizione da posizione defilata di Fanti che sorprende tutti e segna il primo gol stagionale.

1-1 in rimonta anche per il Colorno che sul campo del neopromosso San Felice va prima sotto quando un tiro di Zanoli al 59′ viene deviato e finisce alle spalle di Corradi. I gialloneri riescono a evitare il secondo ko sulla sirena quando al 95′ capitan Lari trasforma con freddezza un calcio di rigore. Nel Colorno ha debuttato al centro della difesa il classe ’99 Boubacar Diaw, lo scorso anno allo Stresa (Serie D), con cui aveva segnato 4 reti in 25 partite; il nuovo acquisto gialloverde si è reso protagonista, suo malgrado, di uno scontro testa contro testa col compagno Crescenzi, costretto ad abbandonare la partita per una ferita all’arcata sopracciliare.

 

(In copertina, l’esultanza dei giocatori del Felino durante il derby odierno con il B.go S. Donnino – ©Foto SportParma)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A